Da Anpas 10mila euro per la piscina di Ponte dell’Olio foto

I restanti diecimila saranno invece investiti nella riqualifica di alcuni impianti sportivi (campi da calcetto e pallavolo) all’interno della piscina comunale di Ponte dell’Olio,.

Da Anpas 10mila euro per la piscina di Ponte dell’Olio (Piacenza). Come annunciato il 4 novembre scorso,  Anpas Emilia Romagna, grazie al supporto dei piacentini, ha reso ufficiale il nuovo progetto di riqualificazione che interessa uno dei centri maggiormente colpiti dalla alluvione del settembre 2015, Ponte dell’Olio.

Dei 32 mila euro raccolti da Anpas, gran parte dei quali in occasione del concerto benefico organizzato dall’associazione “Sosteniamo Piacenza”, 22mila erano stati devoluti per l’allestimento di uno spazio ricreativo nell’area esterna dell’ex scuola di Roncaglia.

I restanti diecimila saranno invece investiti nella riqualifica di alcuni impianti sportivi (campi da calcetto e pallavolo) all’interno della piscina comunale di Ponte dell’Olio.

“Luogo d’aggregazione per tanti giovani” – ha affermato il sindaco di Ponte dell’Olio, Sergio Copelli – “la piscina è il simbolo dell’impegno di tanti uomini e donne che hanno donato il loro tempo e il loro impegno subito dopo l’alluvione”.

Con questo progetto si chiude quindi il lavoro delle 14 pubbliche assistenze del territorio impegnate nella riqualificazione delle zone alluvionate. La priorità di Anpas al momento, come ribadito da Paolo Rebecchi, Responsabile Regionale della Protezione Civile di Anpas Emilia Romagna, “è quella di mantenere viva la l’assistenza nelle zone colpite dai recenti terremoti”.

Prosegue comunque Il lavoro di cooperazione tra le pubbliche assistenze e le amministrazioni del nostro territorio, con l’obiettivo di migliorare le misure preventive per far fronte a questi episodi atmosferici.

Alla presentazione del progetto di riqualificazione hanno preso aprte anche il vice Presidente di Anpas Emilia Romagna, Claudia Boselli, il presidente delle Pubbliche Assistenze Val Nure, Giorgio Villa e Michele Vignola di Anpas comitato provincia di Piacenza.
 
 
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.