Quantcast

Dai pensionati di Unione Commercianti, alimenti per la mensa dei poveri

La consegna degli alimenti per un valore di oltre millecinquecento euro è avvenuta nei giorni scorsi ad opera del Presidente della 50 e Più Piacentina Franco Bonini accompagnato dalla segretaria dottoressa Marica Battaglia e dal Consigliere Gianfranco Ziliani che hanno assistito all’arrivo della merce per affidarla nelle mani del Superiore Padre Secondo Ballati affiancato dal Frate Padre Francesco.

Prosegue la tradizionale offerta dei generi alimentari del Sindacato Pensionati 50 e Più aderente all’Unione Commercianti di Piacenza a favore della mensa dei poveri gestita dai farti Francescani di Santa Maria di Campagna.

La consegna degli alimenti per un valore di oltre millecinquecento euro è avvenuta nei giorni scorsi ad opera del Presidente della 50 e Più Piacentina Franco Bonini accompagnato dalla segretaria dottoressa Marica Battaglia e dal Consigliere Gianfranco Ziliani, che hanno assistito all’arrivo della merce per affidarla nelle mani del Superiore Padre Secondo Ballati affiancato dal Frate Padre Francesco.

“Come ogni anno – afferma il Presidente Franco Bonini della 50 e Più – il nostro sindacato raccoglie durante l’anno sociale un po’ di risorse da riservare alle donazioni che si è concretizzata con i padri francescani di Santa Maria di Campagna. E’ questo un gesto di attenzione e di solidarietà che soci 50 e Più riservano a tutte quelle persone che versano in condizioni di oggettiva difficoltà”.

“La nostra donazione – continua Bonini – comprende generi alimentari (riso, pasta, olio, sughi, salse, scatolame, acqua minerale, tonno, ecc.) che servono per la mense dei frati e per i pacchi famiglia; un concreto gesto di solidarietà che certamente farà passare delle buone feste a chi ne ha bisogno”.

“Mi sento di ringraziare oltre ai soci 50 e Più – conclude il Presidente Bonini – anche gli amici Padial che hanno integrato con un loro contributo gratuitamente offerto quanto da noi donato, manifestando la loro generosa sensibilità”.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.