Quantcast

Incendio sul Monte Aserei, vigili del fuoco al lavoro per tre ore

L'allarme è scattato nel tardo pomeriggio di martedì. Ancora da chiarire le cause dell'incendio

Vigili del fuoco ancora al lavoro in provincia di Piacenza per un incendio divampato sul Monte Aserei, che fa da spartiacque tra il Trebbia e il Nure.

L’allarme è scattato nel tardo pomeriggio di martedì: le fiamme hanno interessato una parte consistente di pascolo e arbusti, nella zona prossima bivio con la strada per Mareto. Ancora da chiarire le cause dell’incendio.

Sul posto le squadre dei vigili del fuoco giunte da Bobbio e da Piacenza, in tutto sette pompieri, hanno lottato contro un fronte di fiamme ampio alcune centinaia di metri favorito dal clima secco e dal forte vento.

L’intervento si è concluso intorno alle 22 con il rientro delle squadre.

Solo ieri, nella giornata di Santo Stefano, i pompieri piacentini erano stati a lungo impegnati per domare un rogo scoppiato sulla vetta del monte Chiappo, ad un’altitudine di oltre 1600 metri, dove avevano preso fuoco alcune sterpaglie e arbusti a seguito della rottura di un cavo della media tensione.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.