Quantcast

La Provincia cerca un “controllore” per il corridoio ittico di Isola Serafini

Nell'ambito del Progetto "Life-Conflupo", che consentirebbe non soltanto il ripopolamento del fiume Po di alcune specie ittiche, ma anche il monitoraggio delle stesse a scopi di studio o anche di turismo, grazie a una speciale vetrata per l’osservazione dei pesci lungo la scala di risalita

La Provincia di Piacenza cerca un “controllore” per il corridoio di passaggio della fauna ittica nella centrale sul Po di Isola Serafini.

L’ente di via Garibaldi, come spiegato in una nota, intende attivare una collaborazione finalizzata al controllo e contenimento delle specie ittiche invasive in corrispondenza delle strutture realizzate a Isola Serafini nell’ambito del Progetto “Life-Conflupo”, che consentirebbe non soltanto il ripopolamento del fiume Po di alcune specie ittiche, ma anche il monitoraggio delle stesse a scopi di studio o anche di turismo, grazie a una speciale vetrata per l’osservazione dei pesci lungo la scala di risalita.

“L’attività – si legge – verrà svolta in conformità alle norme vigenti in materia di polizia veterinaria di igiene pubblica e di benessere animale attraverso la stipula di una convenzione. A tal fine l’Organizzazione che stipulerà la convenzione deve essere dotata di mezzi, strutture e personale idonei all’espletamento di dette attività. Possono stipulare le convenzioni le Organizzazioni di volontariato che soddisfano i requisiti di cui al c. 2 dell’art. 7 della L.R. 8 novembre 2012 n° 11”.
 
La collaborazione decorre dalla data di stipula della convenzione fino al 30 giugno 2018, qualora la Commissione Europea ridetermini il termine di conclusione dell’attività. In caso contrario il termine è fissato al 31 dicembre 2017. L’onere derivante dall’attivazione della procedura è pari a 35mila euro.
 
La manifestazione di interesse deve essere inoltrata, entro il 4 gennaio 2017 alle ore 12.00, a: Provincia di Piacenza – Servizio di Polizia Provinciale , Ufficio di Presidenza, Istruzione e Formazione, Pari Opportunità” Corso Garibaldi, 50 – 29121 Piacenza,
 
Per tutte le informazioni relative ai requisiti, le modalità e i criteri di valutazione e altre informazioni tecniche si rimanda all’avviso, consultabile sul sito internet della Provincia www.provincia.pc.it alla voce “Bandi e Avvisi (http://www.provincia.pc.it/bando.php?idb=891) o nella sezione dedicata al Progetto Conflupo (http://www.provincia.pc.it/sottolivello.php?idsa=1411&idam=&idbox=2&idvocebox=55).
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.