Quantcast

Leo Nucci torna al Municipale con un omaggio a Caruso

La serata, dedicata a Enrico Caruso, vedrà il celebre baritono accompagnato dall’Italian Opera Chamber Ensemble

Più informazioni su

E’ diventato ormai un appuntamento fisso all’interno della Stagione Concertistica della Fondazione Teatri di Piacenza il concerto lirico dell’amato baritono Leo Nucci che sabato 17 dicembre alle ore 21 torna sul palcoscenico del Teatro Municipale di Piacenza.

Accompagnato dall’ Italian Opera Chamber Ensemble, (Paolo Marcarini, pianoforte – arrangiamenti; Pierantonio Cazzulani, violino; Lino Pietrantoni, violino; Christian Serazzi, viola; Paolo Perucchetti, violoncello; Davide Burani, arpa), l’artista di fama mondiale, Leo Nucci, celebrerà Enrico Caruso, il primo cantante che seppe trasformare il disco in uno strumento di divulgazione.

La serata di sabato sarà così un omaggio alla genialità italiana, declinata attraverso un inestricabile rapporto di arte, tecnologia e artigianato di così alto livello da diventare esso stesso arte. Enrico Caruso, infatti, non fu il primo cantante ad incidere su disco, ma di certo fu la prima star a fare del disco il volano della fama, presiedendo al matrimonio tra tecnica e arte.

Grazie alle incisione discografiche il celebre tenore affascinò i pubblici di tutto il mondo. Per dirla con Giorgio Gualerzi, il disco giovò a Caruso, ma Caruso giovò al disco.

Il programma del concerto prevede l’esecuzione e l’interpretazione di Mattinata di Ruggero Leoncavallo, ‘A vucchella di Francesco Paolo Tosti, Lolita di Arturo Buzzi-Peccia, Maria, Mari’! di Eduardo Di Capua e Musica proibita di Stanislao Gastaldon.

La seconda parte del concerto sarà dedicata a Gaetano Donizetti.

Ai pezzi cantanti nel corso della serata si alterneranno brani strumentali arrangiati da Paolo Marcarini quali First Waltz di Tosti e Spazzacamino dalle Arie da camera di Giuseppe Verdi. Sempre di Marcarini verrà eseguito un brano ispirato alle eroine di Gaetano Donizetti mentre di quest’ultimo verrà proposto un Movimento del Quartetto n. 13.

Per info e biglietti è possibile rivolgersi alla biglietteria del Teatro Municipale di Piacenza, in via Verdi 41, al numero di telefono 0523.492251 o al fax 0523.320365 o all’indirizzo mail biglietteria@teatripiacenza.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.