L’inserimento lavorativo produce buoni frutti, domenica degustazione alla galleria Biffi foto

L’iniziativa, promossa dal dipartimento di Salute mentale e dipendenze patologiche dell'Ausl di Piacenza, ha lo scopo di raccontare e mettere in rilievo i percorsi di inserimento lavorativo che rappresentano una delle opportunità terapeutiche e riabilitative fondamentali per le persone con patologie psichiatriche

Domenica 18 dicembre, alle ore 16.30 alla galleria Biffi Arte di via Chiapponi, la Cooperativa sociale I Perinelli offre la degustazione dei vini di propria produzione e di altri prodotti tipici preparati dall’agriturismo La Vigna di Carmiano (Piacenza).

L’iniziativa, promossa dal dipartimento di Salute mentale e dipendenze patologiche dell’Ausl di Piacenza, ha lo scopo di raccontare e mettere in rilievo i percorsi di inserimento lavorativo che rappresentano una delle opportunità terapeutiche e riabilitative fondamentali per le persone con patologie psichiatriche. Il passaggio dal ruolo passivo di ammalato a quello attivo di lavoratore permette di valorizzare quella parte di sé che la malattia spesso annulla.

Con l’esperienza della cooperativa I Perinelli, i pazienti hanno l’opportunità di sperimentarsi in situazioni lavorative in ambiente reale (come vitivinicoltura, orticoltura biologica e attività agroforestale) per riacquistare competenze perse con la malattie e acquisirne di nuove conoscendo ambiti di lavoro inediti.

All’iniziativa saranno presenti Claudio Vavassori, presidente della Cooperativa, e Corrado Cappa, psichiatra, che illustreranno il lavoro svolto in questi anni. L’evento è aperto a tutti i cittadini.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.