Quantcast

Natale dello sportivo, a Cadeo incontro con Zlatanov e Riccardo Ferri

A Cadeo il Natale è arrivato in anticipo. Eventi, mercatini, e feste per accendere il territorio comunale nei giorni di festa: tutti gli appuntamenti

Più informazioni su

A Cadeo il Natale è arrivato in anticipo. Eventi, mercatini, e feste per accendere il territorio comunale nei giorni di festa.

Il primo appuntamento si è tenuto ieri, lunedì 12 dicembre, con “Santa Lucia ferma a Roveleto”, l’evento dedicato ai più piccoli organizzato da Avis Cadeo, GenitorInsieme e Comune ha visto numerosi piccoli con torcia in mano e voglia di scovare la Santa dei doni con il suo asinello.

Si proseguirà venerdì 16 dicembre con il “Natale dello sportivo”, serata dedicata al mondo dello sport e organizzata da Comune, Parrocchia GS Cadeo Calcio, Cadeo Volley e Cadeo Tennis: alle 18.30 Messa dello sportivo e alle 21 presso il teatro del Centro parrocchiale incontro pubblico con incontro testimonianza con Hristo Zlatanov (Lpr Volley), Riccardo Ferri (ex calciatore Inter) e Giovanni Zeni (Bulla Basket).

Ricco di proposte il week end 17-18 dicembre, a partire dal pranzo natalizio del sabato organizzato presso il Centro diurno e dedicato agli anziani grazie all’associazione AVTC.

Due gli appuntamenti domenicali: il mercatino “Usa & Riusa” in versione natalizia e il “Cinema in Comune” dedicato ai bambini presso la sala consiliare comunale. Un calendario di attività che si arricchirà anche di musica (il concerto natalizio a Fontana Fredda del 18 dicembre), tradizione (il presepe vivente nel castello di Cadeo nella notte di Natale) e le tombolate del 26 dicembre a Roveleto (GS. Cadeo Calcio e Cadeo Volley) e del 6 gennaio a Saliceto(associazione Saliceto).

“Insieme è la parola chiave per moltiplicare opportunità e risorse a favore di tutti i cittadini; – ha ricordato Marco Bricconi, primo cittadino di Cadeo – insieme è la strada che come amministrazione abbiamo intrapreso con le associazioni locali: unire le forze e le idee, a beneficio di tutti”.

Per tutto il periodo natalizio resterà allestito il grande albero natalizio di fronte al Municipio, dove i cittadini potranno porre una decorazione: “Invitiamo i cittadini a portare una pallina o una decorazione da appendervi e personalizzarla con il nome della famiglia o di tutti i suoi componenti – ha aggiunto il vice sindaco Marica Toma -. È un modo semplice, ma originale per sentirsi vicini e scambiarsi gli auguri vicendevolmente”.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.