Quantcast

Pallanuoto, l’Everest sbanca anche a Cremona e consolida il secondo posto

Primo tempo molto combattuto che finisce con un parziale di 5-5. La partita viene chiusa nel secondo e nel terzo parziale dove i piacentini hanno aumentato la differenza reti grazie alle buone giocate dal centro di Merlo ed ai tiri micidiali dal perimetro di Bianchi.

Più informazioni su

CANOTTIERI BISSOLATI – EVEREST PIACENZA PALLANUOTO 11 – 16 (5-5) (1-3) (1-4) (4-4)
 
Canottieri Bissolati: Bernardi, Branca 2, Leggeri 3, Rodondi, Vaccari, Sakamoto, Antonioli, Barili, Zanolli 4, Coggi 2, Marchesi, Cenicola, Damiani  All. Fresia
Piacenza Pallanuoto: Sartori, Schiavo1, Civardi, Lamoure 2, Martini, Bianchi 7, Merlo 6, Cornelli, Favini, Guasconi, Anceschi  All. Van Der Meer
 
Rigori: Cremona 1/1  Piacenza 0/0
Arbitro: Di Crosta
 
L’Under 20 dell’Everest Piacenza Pallanuoto sbanca anche a Cremona nell’anticipo della quarta giornata del massimo campionato regionale e consolida la sua seconda posizione.

Un risultato che manda i giovani ragazzi di Van Der Meer in vacanza con un umore migliore e con la voglia di mantenere il secondo posto in classifica per l’accesso alle Semifinali Nazionali.

Primo tempo molto combattuto che finisce con un parziale di 5-5. La partita viene chiusa nel secondo e nel terzo parziale dove i piacentini hanno aumentato la differenza reti grazie alle buone giocate dal centro di Merlo ed ai tiri micidiali dal perimetro di Bianchi.

Importanti anche la prima doppietta per il giovane Lamoure e le buone parate di Sartori. Sempre più parte integrante della squadra invece i giovani dell’Under 17 che riescono a reggere i ritmi della categoria maggiore, fra di loro si nota un buon Guasconi.

Risultato che porta l’Everest Piacenza a quota nove punti ed al prossimo delicato appuntamento casalingo del 15 gennaio dell’imbattuta, e forse imbattibile, An Brescia.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.