Quantcast

Polledri (Lega): “Intitolare una via agli invalidi e mutilati per servizio”

"In Italia - afferma il consigliere comunale - ci sono 350.000 invalidi per motivi di servizio al bene comune e siamo tutti in debito di riconoscenza sociale nei confronti di chi ha sacrificato la propria integrità fisica per senso di dovere"

Più informazioni su

“Lunedì 12 dicembre si discuterà in aula consiliare la mia mozione nel quale impegno il Sindaco e la Giunta Comunale affinché venga intitolata nel nostro territorio Comunale una Via/Giardino o una Aula Scolastica agli invalidi e mutilati per servizio”.

Lo dice in una nota Massimo Polledri, capogruppo Lega Nord al Comune di Piacenza.

“In Italia ci sono 350.000 invalidi per motivi di servizio al bene comune e siamo tutti in debito di riconoscenza sociale nei confronti di chi ha sacrificato la propria integrità fisica per senso di dovere”.

“Idea condivisa anche dal vicesindaco del Comune di Fiorenzuola Paola Pizzelli e dal presidente del consiglio comunale di Fiorenzuola Andrea Pezzani. Una proposta nata anche dall’iniziativa dell’Unione Nazionale Mutilati e Invalidi per Servizio nella persona di Maurizio Rivetti”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.