Quantcast

Quattro tentati furto tra Belvedere e La Verza. Provano a smurare una cassaforte

In via Rosso i ladri sono riusciti ad entrare in un appartamento arrampicandosi su un balcone al secondo piano e una volta dentro hanno cercato di smurare una cassaforte. Il tentativo è però fallito e se ne sono andati senza rubare nulla.

Ben quattro tentativi di furto ieri a Piacenza, tra la zona cittadina della quartiere Belevedere e La Verza, tra le 17.30 e le 19. Fortunatamente i malviventi non sono riusciti nel loro intento e in tutti i casi sono stati costretti ad allontanarsi a manu vuote.

In via Rosso i ladri sono riusciti ad entrare in un appartamento arrampicandosi su un balcone al secondo piano e una volta dentro hanno cercato di smurare una cassaforte. Il tentativo è però fallito e se ne sono andati senza rubare nulla.

A La Verza ignoti hanno tagliato la recinzione esterna di un’abitazione di via Gustavo della Cella e forzato la persiana di una finestra, ma poi, forse perché qualcuno, sono fuggiti senza bottino.

Un’altra segnalazione ha raggiunto i carabinieri da strada alla Verza, dove sono stati visti tre sconosciuti scappare a piedi nei campi. Nella stessa zona sono stati registrati altri due tentativi di effrazione, ma anche in questo caso ai ladri è andata male.

I militari stanno svolgendo le indagini del caso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.