Quantcast

Scontro a Podenzano, denunciato un 46enne ubriaco. Controlli della Polstrada

Si scontrano frontalmente sulla strada provinciale di Podenzano (Piacenza) e uno dei due automobilisti coinvolti è stato denunciato dai carabinieri per guida in stato di ebbrezz

Più informazioni su

Si scontrano frontalmente sulla strada provinciale di Podenzano (Piacenza) e uno dei due automobilisti coinvolti è stato denunciato dai carabinieri per guida in stato di ebbrezza.

L’incidente stradale è avvenuto nella serata di venerdì 16 dicembre, intorno alle 21.30, tra due vetture che procedevano in direzioni opposte. Sul posto i militari che hanno sottoposto all’etilometro i due guidatori (i quali fortunatamente non sono rimasti feriti); per il primo nessuna conseguenza, mentre il secondo è risultato avere un tasso di alcol nel sangue pari ad 1,0, oltre quindi i limiti di legge.

L’uomo, un 46enne di Rivergaro, è stato quindi denunciato per guida in stato di ebbrezza, oltre al ritiro della patente di guida.

I controlli della Polstrada

La Polizia Stradale di Piacenza ha proseguito anche nell’ultimo week end, nelle ore serali e notturne, l’attività finalizzata alla prevenzione del fenomeno della incidentalità stradale legata all’uso di sostanze stupefacenti o all’alcol.

In particolare sono stati sottoposti ad appositi controlli per rilevare l’eventuale stato di ebbrezza, 20 conducenti, di cui 15 uomini e 5 donne.

All’esito di questi accertamenti venivano trovati 2 conducenti con limiti superiori a quanto previsto dalle norme di legge.

Veniva, infatti, denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza, reato aggravato dalla circostanza di essere stato commesso tra le 22 e le 7, un uomo di 23 anni, residente a Guardamiglio (Lodi), in quanto trovato con un tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l e più precisamente pari a 1,81 g/l.; la patente veniva, quindi, ritirata e trasmessa alla Prefettura di Piacenza per la sospensione, che sarà compresa tra un minimo di un anno ed un massimo di due.

Inoltre, veniva sanzionato amministrativamente, con una sanzione pari a 531 euro e con il ritiro della patente ai fini della sospensione da tre a sei mesi un piacentino di 20 anni perché trovato alla guida con un tasso alcolemico di 0,71 g/l e quindi rientrante nella fascia meno grave.

Al fine di prevenire gravi incidenti stradali i controlli proseguiranno anche in occasione delle imminenti festività natalizie.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.