Tennistavolo, tutto facile per la Teco Corte Auto contro il Kras

La magiostrine hanno battuto per 4-0 l'Ask Kras con il 3-1 (11-8, 11-4, 4-11, 11-5) dell'ucraina Ganna Farladanska su Katja Milic, il 3-0 (11-2,11-7, 11-3) e il 3-1 (8-11, 11-6, 11-8, 14-12) di Wang Yu su Martina e Katja Milic e il 3-1 (11-7, 6-11, 11-9, 11-8) di Anna Fornasari, al debutto in categoria, su Eva Carli.

Più informazioni su

Si è imposta agevolmente la Teco Corte Auto Cortemaggiore nel match che ha chiuso la la quarta giornata di andata della serie A1 femminile.

La magiostrine hanno battuto per 4-0 l’Ask Kras con il 3-1 (11-8, 11-4, 4-11, 11-5) dell’ucraina Ganna Farladanska su Katja Milic, il 3-0 (11-2,11-7, 11-3) e il 3-1 (8-11, 11-6, 11-8, 14-12) di Wang Yu su Martina e Katja Milic e il 3-1 (11-7, 6-11, 11-9, 11-8) di Anna Fornasari, al debutto in categoria, su Eva Carli.

«Tutto è filato via liscio – spiega il coach del Corte Michael Oyebode – e siamo contenti. Farladanska è un’atleta affidabile e quando gioca come sa è difficile fermarla. Oggi ha fatto quello che doveva. Wang ha mantenuto costantemente la concentrazione, perché come tutti noi teneva molto a finire bene l’anno, e non ha mai rischiato, anche se Katja Milic l’ha impegnata.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.