Quantcast

A Grazzano apre la gioco-libreria Saphira 

Sarà la piacentina Maria Giovanna Rabboni a prendere le redini dell’unica libreria presente nel borgo medievale di Grazzano Visconti. Dopo una laurea in scienze dell’educazione e 12 anni di esperienza nell’assistenza e formazione a bambini di diverse età

Più informazioni su

Nuova apertura a Grazzano Visconti: la gioco-libreria Saphira – La nota stampa

Sarà la piacentina Maria Giovanna Rabboni a prendere le redini dell’unica libreria presente nel borgo medievale di Grazzano Visconti.

Dopo una laurea in scienze dell’educazione e 12 anni di esperienza nell’assistenza e formazione a bambini di diverse età, la trentasettenne piacentina trova nella messa in vendita del locale l’opportunità di coronare il suo sogno: dar vita a un luogo d’incontro che unisca la passione per i libri, per il genere fantasy e per l’ambientazione di Grazzano.

La nuova proprietaria si propone di mantenere continuità con la precedente linea di vendita della libreria, offrendo al pubblico una scelta tra romanzi fantasy, horror, giochi di carte e da tavolo, libri e giochi per bambini. Parallelamente intraprende un nuovo progetto che comincia da Saphira, il nome scelto in riferimento al drago di una nota saga fantasy che cresce con un fanciullo proteggendolo contro il nemico.

Tra le novità della Libreria Saphira si annunciano anche progetti di letture animate in italiano e inglese, di laboratori con la carta o esperienze narrative di espressione e creatività legate al borgo e alle storie, che la renderanno una vera e propria gioco-libreria, così come la definisce la stessa proprietaria.

“In realtà la libreria non è solo per bambini ma per tutti. In negozio vorrei dare attenzione sia alla lettura e al libro (soprattutto fantasy) come strumento di evasione e di conoscenza, sia al gioco come espressione narrativa e divertente” afferma la piacentina.

L’appuntamento per l’inaugurazione della nuova Libreria Saphira è fissato domenica 22 gennaio presso la sede di Piazza Gian Galeazzo Visconti 6 nel borgo medievale di Grazzano, comune di Vigolzone. Dalle ore 15:30 le porte del negozio saranno aperte a tutti gli interessati e in particolare verranno organizzate alcune letture animate per bambini e sarà offerto un piccolo buffet.

Da Piacenza si raggiunge la libreria dal secondo parcheggio: entrando nel borgo e proseguendo dritto la si troverà dietro la torre dell’orologio, di fianco al Museo Delle Torture.

Molti amici hanno sostenuto il progetto di Giovanna, a partire dalla grafica Romina Scarpanti che ha realizzato il logo della libreria e il volantino dell’open-day. La libreria sarà presente online all’indirizzo www.libreriasaphira.it ed è già attiva su Facebook.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.