Quantcast

Basket integrato, vincono Dream Team e High School nella quinta giornata

La quinta (la quarta é da recuperare) giornata del Campionato Provinciale di Piacenza di Basket Integrato ha visto vincenti sia il Dream Team di Stefano Rossi, allenata da Luigi Sartori, sia l'High School di Carpaneto allenata da Cristina Giacobbi.

Più informazioni su

La quinta (la quarta é da recuperare) giornata del Campionato Provinciale di Piacenza di Basket Integrato ha visto vincenti sia il Dream Team di Stefano Rossi, allenata da Luigi Sartori, sia l’High School di Carpaneto allenata da Cristina Giacobbi.

Abbastanza scontata la vittoria del Dream sull’Assofa, alla palestra della Scuola Media di Pontenure, che era outsider in partenza, e ha poi rallentato. Mentre riconferma una ottima performance l’ High School che ha superato , al Palazzetto di Carpaneto, la Libertas Calendasco abbastanza nettamente.

L’organizzazione del Csi ,con il patrocinio del Comitato Paralimpico e del Panathlon, mette in mostra una buona struttura di base nel settore del basket integrato con gli arbitraggi di Francesco Righi e di Cristina Giacobbi, segnapunti Marcello Tramonti e Giovanna Mori, cronometristi Piergiorgio Visentin e Giovanna Mori.

Questi i risultati

Dream team – Assofa 29-16

le formazioni

Dream Team: Napolitano, Ricciardi, Marangon, Veronesi, Rossi, Bonacina, Catelli. All. Sartori

Assofa: Volpicelli, Amianto, Pancini, Rebecchi Benedetta, Rebecchi Raffaele, Motta, All. Francesco Righi

le formazioni:

Libertas Calendasco – High School 26-48

Libertas Calendasco: Pochintesta, Malta, Mannarino, Bravi, Garetti, Francavilla.

High School: Ghisoni, Fantelli, Vallavanti, Gorra, Ozzola, Giacobbi, Fanzola, Rasparini, Carini Giorgia. All. Cristina Giacobbi

La classifica

High School Carpaneto……………………………..p. 5

Libertas Calendasco e Dream Team…………….p. 4

Assofa……………………………………………………..p. 3

Acquarello……………………………………………….p. 0

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.