Quantcast

Boxe, convocazione azzurra per Roberta Bonatti (Salus)

Per un ritiro/allenamento presso il Centro Nazionale ad Assisi. Sarà poi impegnata nel primo combattimento dell'anno a Sorbolo (Pr) il 4 febbraio contro una forte avversaria di pari peso

Più informazioni su

Il nuovo anno non può che iniziare nei migliori dei modi per il pugilato piacentino della Salus et Virtus Boxe.

Roberta Bonatti, campionessa d’Italia categoria 48 kg, è stata infatti convocata dalla Nazionale Italiana Elite Femminile per un ritiro/allenamento presso il Centro Nazionale ad Assisi. Sarà poi impegnata nel primo combattimento dell’anno a Sorbolo (Pr) il 4 febbraio contro una forte avversaria di pari peso.

Tanta attività presso la Salus in questo inizio di stagione, anche per il pugilato professionistico. Importante sarà la già citata riunione del 4 febbraio, dove il professionista albanese salussino, Xhuljo Vrenozi sosterrà il match clou contro il forte paripeso Bogdan Mitic, per una semifinale valevole per un prossimo Titolo.

Nella stessa riunione salirà sul ring anche il pugile elite 60kg Teffahi Mohamed opposto al beniamino locale Panziroli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.