Quantcast

Castello: senza documenti, fugge dai militari. Denunciato ed espulso

Lo straniero stava camminando in piazzale Gramsci e all'arrivo della pattuglia si è fatto subito notare, iniziando a correre. Dopo un breve inseguimento è stato fermato dalle forze dell'ordine, nonostante cercasse di divincolarsi

Più informazioni su

Vede arrivare i carabinieri di Castel San Giovanni (Piacenza) e cerca di scappare. È durata poco la fuga di un 30enne nigeriano, bloccato dai militari nella mattina di domenica 15 gennaio.

Lo straniero stava camminando in piazzale Gramsci e all’arrivo della pattuglia si è fatto subito notare, iniziando a correre. Dopo un breve inseguimento è stato fermato dalle forze dell’ordine, nonostante cercasse di divincolarsi.

Dagli accertamenti è emerso che l’uomo era sprovvisto di documenti e di permesso di soggiorno. Oltre alla denuncia per resistenza a pubblico ufficiale, è stato emesso un decreto di espulsione a lasciare il territorio nazionale entro sette giorni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.