Emergenza freddo, Prefettura, polizia, Cri in campo per i senzatetto

La Prefettura, con l'apporto di Croce Rossa e polizia di stato stasera distribuiranno coperte e pasti caldi a Piacenza

Vista l’emergenza freddo che sta investendo tutta l’Italia con le morti di alcuni senzatetto negli ultimi giorni in diverse città, la Prefettura, con l’apporto di Croce Rossa e polizia di stato stasera distribuiranno coperte e pasti caldi a Piacenza.

Le volanti e i mezzi di soccorso si recheranno nel corso della serata di sabato 7 gennaio presso alcune zone ed edifici tradizionali luoghi di rifugio dei senzatetto.

Secondo la Caritas di Piacenza, le persone senza fissa dimora in città sono circa 300: “Abbiamo un centro di accoglienza sempre aperto alla Sacra Famiglia – ricorda il direttore Giuseppe Chiodaroli – ma occorre considerare che una quota di queste persone rifiuta di dormire sotto un tetto. In queste settimane abbiamo raccolto coperte e sacchi a pelo che sono a disposizione per l’inverno”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.