Quantcast

I carabinieri sequestrano 10 kg di hashish, due arresti foto

Dopo il maxi carico da oltre 420 chili di hashish intercettato nelle scorse settimane a Piacenza Ovest ed una precedente operazione che aveva portato a recuperare altri 20 chili dello stupefacente, i militari hanno messo a segno un altro importante colpo allo spaccio

Più informazioni su

Nuovo ingente sequestro di droga operato dai carabinieri di Piacenza. Dopo il maxi carico da oltre 420 chili di hashish intercettato nelle scorse settimane a Piacenza Ovest ed una precedente operazione che aveva portato a recuperare altri 20 chili dello stupefacente, i militari hanno messo a segno un altro importante colpo allo spaccio.

Dieci questa volta i chili di hashish scoperti nelle scorse ore dagli uomini dell’Arma all’interno di un’abitazione nella zona di viale Dante che hanno portato all’arresto di una 46enne italiana accusata di spaccio.

Tutto è nato da un controllo effettuato poco prima da una pattuglia che aveva notato una persona sospetta: si trattava di un albanese di 26 anni, sul quale pendeva un’ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura di Grosseto per reati connessi allo spaccio di stupefacenti. Il giovane è stato quindi tratto in arresto, e l’abitazione della donna, nella quale era domiciliato, sottoposta a perquisizione.

Sotto il materasso nella camera da letto i carabinieri hanno trovato due borse, all’interno delle quali erano nascosti 5 chili di hashish in ovuli e altrettanti in panetti (nelle foto). Da un tale quantitativo di droga si potevano ricavare dalle 10 alle 20 mila dosi. Anche per la 46enne sono così scattate le manette.

“Continua la nostra attività per colpire il traffico e lo spaccio di stupefacenti – commenta il colonnello Corrado Scattaretico, comandante provinciale dell’Arma – serve però prevenzione: per questo porteremo avanti anche con l’aiuto delle scuole iniziative di sensibilizzazione in particolare nei confronti dei più giovani. Bisogna cercare di diminuire la “platea” dei consumatori”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.