Quantcast

I viaggi nel cosmo, sei conferenze del gruppo astrofili

Le conferenze si terranno presso l’Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano, via S. Eufemia, 12 Piacenza.

Più informazioni su

In viaggio nel Cosmo tra scienza e fantasia ciclo di conferenze del Gruppo Astrofili di Piacenza
GENNAIO – FEBBRAIO 2017 

Il 4 ottobre 1957, sospinto da un missile sovietico R7, lo Sputnik 1 entrava in orbita attorno alla Terra e dava ufficialmente inizio all’era dei viaggi spaziali.

Da allora la tecnologia ha fatto passi da gigante e oggi, a distanza di quasi 60 anni, sono stati avvicinati e fotografati praticamente tutti i componenti del sistema solare, incluse un paio di comete e qualche asteroide, e alcune sonde lanciate dalla Terra anni or sono hanno superato l’orbita di Plutone e si stanno addentrando nello spazio interstellare.

Ma i viaggi nello spazio sono iniziati molto prima di quella data, attraverso le narrazioni fantastiche di scrittori visionari che hanno saputo immaginare e raccontare, più o meno scientificamente, l’immensità, il gelo e l’abissale silenzio dello spazio cosmico e le atmosfere dense di mistero di altri mondi.

Il Gruppo Astrofili di Piacenza è lieto di invitarti ad un ciclo di SEI CONFERENZE (scarica la locandina) a sul tema, di carattere divulgativo e destinate ad un ampio pubblico, per avvicinarsi ai misteri dell’Universo.
 
Le conferenze si terranno presso l’Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano, via S. Eufemia, 12 Piacenza.
 
L’ingresso è libero e gratuito.

La prima conferenza del ciclo, intitolata ‘Dalla Terra alla Luna’, a cura di Franco Trespidi, si terrà venerdì 20 gennaio alle ore 17.45.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.