Quantcast

Il cuore dell’associazione ABC batte per i bambini, donato macchinario a Pediatria foto

La Federazione autonoma bancari (Fiba) ha donato un defibrillatore pediatrico che resterà in dotazione al reparto. 

Più informazioni su

Aritmie cardiache e altre patologie del cuore non risparmiano i più piccoli: per monitorare lo stato di rischio nei più piccoli, anche in situazioni non gravi, è indispensabile eseguire un test da sforzo, per valutare come l’organismo reagisce quando è chiamato ad aumentare il proprio ritmo. 

Anche nella pediatria dell’ospedale di Piacenza è possibile oggi effettuare questa importante valutazione diagnostica grazie a una donazione effettuata da Abc, l’Associazione Bambino Cardioparico di Piacenza. 

Il sodalizio ha infatti acquistato un tapis roulant che scorre con diverse inclinazioni e permette di effettuare il test da sforzo anche su bambini molto piccoli, dall’anno di vita in poi. La valutazione avviene in modo molto semplice: mentre il piccolo cammina, gli operatori possono monitorare importanti parametri ed effettuare l’elettrocardiogramma. 

Lo strumento donato da ABC, del valore di circa 18mila euro, sarà utilizzato anche per effettuare visite di medicina sportiva in reparto, oltre ad eseguire spirometrie da sforzo, che possono essere utili alla diagnosi di broncospasmi nell’ambulatorio di allergologia pediatrica. I dottori clown che allietano le degenze dei piccoli pazienti non hanno voluto perdere l’occasione di testare subito il nuovo macchinario. 

La Federazione autonoma bancari (Fiba) ha donato un defibrillatore pediatrico che resterà in dotazione al reparto. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.