Quantcast

In prova ai servizi sociali, ma è ubriaco fradicio in stazione

Il giovane, già noto per furto e già sanzionato in passato per ubriachezza molesta, era stato condannato nel novembre scorso a 5 mesi e 10 giorni di pena, dopo essere stato sorpreso dalla polizia con una patente di guida contraffatta. 

In affidamento in prova ai servizi sociali, ma è ubriaco fradicio alla stazione di Piacenza; protagonista un 35enne rumeno, che ha terminato le vacanze natalizie al carcere delle Novate.

Lo straniero, con precedenti per furto e già sanzionato in passato per ubriachezza molesta, era stato condannato nel novembre scorso a 5 mesi e 10 giorni di pena, dopo essere stato sorpreso dalla polizia con una patente di guida contraffatta.

Per il 35enne era stato disposto l’affidamento in prova ai servizi sociali, misura alternativa alla detenzione revocata nei giorni scorsi dal tribunale di sorveglianza di Reggio Emilia, dopo che l’uomo, il 23 dicembre, è stato trovato dagli agenti nella zona di piazzale Marconi in evidente stato di alterazione da alcol.

Un comportamento non idoneo a quanto prescritto, che ha fatto scattare l’arresto dello straniero e il trasferimento alle Novate, dove è stato accompagnato dagli uomini della squadra mobile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.