Quantcast

Municipale, Lega Nord: “Impiegare gli agenti per la sicurezza”

Così Matteo Rancan, consigliere regionale della Lega Nord, ospite al ventunesimo convegno nazionale del Sindacato Unitario Lavoratori di Polizia Locale (Sulpl) che si è svolto a Riccione (RN) nel fine settimana.

Più informazioni su

POLIZIA MUNICIPALE, LEGA: «IMPIEGARE GLI AGENTI PER LA SICUREZZA» – La nota stampa
 
 
RICCIONE (RN), 14 GEN. – «La regione Emilia Romagna investa più impegno e risorse a favore della Polizia municipale, un corpo indispensabile poiché sempre direttamente a contatto con i cittadini».

Così Matteo Rancan, consigliere regionale della Lega Nord, ospite al ventunesimo convegno nazionale del Sindacato Unitario Lavoratori di Polizia Locale (Sulpl) che si è svolto a Riccione (RN) nel fine settimana.

«La Polizia municipale – afferma – deve essere considerata al pari degli altri corpi delle forze dell’ordine e dunque impiegata anche per fare sicurezza. In regione la Lega ha depositato alcuni atti che vanno in questa direzione, come la già approvata richiesta d’accesso al sistema di indagine e al database del Viminale, oltre all’interrogazione per gratuità del vaccino contro la meningite e al documento sull’equo indennizzo per assegnare agli operatori una tutela analoga a quella degli agenti degli altri corpi in caso di problemi sul lavoro».

Aggiunge Luca Zandonella, membro della segreteria provinciale di Piacenza: «La partecipazione al convegno e i due anni di intensa collaborazione con il Sulpl sono stati determinanti per capire come la Polizia municipale possa essere utilizzata quotidianamente contro la criminalità, contrariamente a quanto avviene a Piacenza, dove gli agenti hanno il compito quasi esclusivo di fare cassa attraverso le multe.

Una via da percorrere – propone – sarebbe quella già intrapresa dal comune di Venezia, dove è attiva un’unità cinofila utilizzata in funzione anti-droga. Cambiare l’amministrazione di Piacenza, dalla quale dipende il corpo, significherebbe cambiare le impostazioni di lavoro della municipale».

In foto: Luca Zandonella, Miriam Palumbo, dirigente territoriale del Sulpl, e Matteo Rancan.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.