Quantcast

Nuovo logo e nuovo sito per “Vita in centro”. Visite guidate al Gotico foto

Tra le prime iniziative in programma figura l'apertura al pubblico di palazzo Gotico il 5 e il 12 febbraio, e tutte le domeniche dal 5 marzo al 7 maggio dalle 15 e 30. Per poter partecipare a queste visite (a ingresso gratuito) è necessario prenotarsi presso RossoGotico, in piazza Cavalli al cell 3395312854. Ai partecipanti sarà regalata la shopper con il nuovo logo dell'associazione. 

Nuova veste grafica e nuove iniziative per “Vita in centro a Piacenza”. A presentare le novità l’assessore al commercio Giorgia Buscarini, insieme al direttore di Confcommercio Giovanni Struzzola e al vice Alberto Malvicini, Fabrizio Samuelli vice direttore di Confesercenti, Antonio Resmini presidente associazioni commercianti via Roma, Silvia Ferri di Made, la società di grafica e comunicazione che ha sviluppato il progetto, l’esperta di social network Ambra Visconti

Dal 2011 “Vita in centro a Piacenza” ha svolto un importante ruolo di promozione del commercio locale, un incubatore di iniziative in grado di imprimere nuovo slancio in termini di marketing territoriale a tutta la città. Per continuare a svolgere con sempre maggiore efficacia questo compito, si è deciso di sviluppare nuovi progetti sfruttando le potenzialità del web e dei social network. Attività che è stata affidata, tramite bando, a Iscom Group, società di servizi e consulenza nel settore del commercio e valorizzazione dei centri urbani. Iscom a sua volta si è avvalsa della collaborazione della società Made Comunicazione e a Roberta Abbatangelo e Ambra Visconti, per quanto riguarda la gestione dei social network. 

Nuovo logo quindi per l’associazione “Vita in centro” e anche nuovo sito, on line nel mese di marzo. Il portale diventerà una vetrina virtuale del centro storico, e verrà data la possibilità agli stessi esercenti di pubblicare in maniera autonoma contenuti riguardanti la propria attività, mentre gli utenti potranno iscriversi ad una newsletter studiata ad hoc, per restare sempre informativi sulle iniziative e promozioni in corso. Potenziata anche l’attività sui social network, divenuti ormai strumento imprescindibile di comunicazione, con presentazione delle botteghe storiche della città, segnalazione di eventi, curiosità ecc…

Tra le prime iniziative in programma figura l’apertura al pubblico di palazzo Gotico il 5 e il 12 febbraio, e tutte le domeniche dal 5 marzo al 7 maggio dalle 15 e 30. Per poter partecipare a queste visite (a ingresso gratuito) è necessario prenotarsi presso RossoGotico, in piazza Cavalli al cell 339/5312854. Ai partecipanti sarà regalata la shopper con il nuovo logo dell’associazione. 

VITA IN CENTRO A PIACENZA (La nota) – Il progetto, “Vita in centro a Piacenza” è parte integrante del percorso di valorizzazione della funzione commerciale del centro storico nato diversi anni fa, nel 2011, quando il Comune di Piacenza ha avviato l’esperienza di caso pilota con riferimento alle Legge 41/97 della Regione Emilia-Romagna.
 
DAL 2011
All’esperienza di questi anni hanno collaborato e apportato il loro contributo, oltre al Comune di Piacenza, la CCIAA di Piacenza e le Associazioni di categoria (Confcommercio – Unione commercianti e Confesercenti) e i vari Comitati e Associazioni d’area degli operatori del centro storico di Piacenza.

Tali sinergie hanno portato alla costituzione di un luogo di lavoro stabile e continuativo, la Cabina di Regia, che rappresenta da oltre 5 anni un reale elemento di coordinamento strategico e operativo. Molteplici sono state le iniziative promosse nel corso degli anni, alcune delle quali, ormai fondamentali per l’animazione del centro storico e soprattutto per la sua valorizzazione commerciale, sono ormai diventati degli appuntamenti fissi.
 
OGGI
In quest’ultima edizione (2016/2017) si rinnova l’immagine della promozione e comunicazione, si sviluppano ulteriori progettualità legate al mondo del web e dei social network che consentono di avvicinare a tali strumenti gli operatori commerciali. Gli obiettivi che con tale attività si sviluppano fanno particolare riferimento al potenziamento delle sinergie sul territorio di Piacenza tra la funzione commerciale e la funzione turistica, sviluppando la comunicazione del sistema commerciale del centro urbano senza tralasciare la continuità del percorso di governance, la valorizzazione degli eventi attrattivi e le tematiche legate all’innovazione nel commercio tradizionale.
 
La funzione di supporto esterno per la realizzazione di questi obiettivi è stata affidata lo scorso anno, tramite bando, a Iscom Group srl, società di servizi, ricerca e  consulenza nel settore del commercio e valorizzazione dei centri urbani.
 
IL PROGETTO DI COMUNICAZIONE E MARKETING – Il progetto di comunicazione ha come obiettivo quello di consolidare l’immagine del Centro Storico come Centro Commerciale Naturale. Lo strumento di partenza è la progettazione di un’identità visiva forte e concreta, che faccia leva sui punti di forza del commercio del Centro Storico piacentino, sui tratti che lo distinguono sia dal centro commerciale che dall’outlet, oltre che ovviamente dall’e-commerce: la qualità del prodotto, la qualità del servizio offerta dal commerciante, il fascino dell’ambiente reale, da un punto di vista storico-artistico e sociale.
 
Un’idea di eleganza non formale sta alla base di questo progetto, perché crediamo che in questo modo possa andare incontro sia al gusto degli esercenti, veicoli primari della sua diffusione, che del pubblico interessato alle attività commerciali e culturali del Centro Storico, obiettivo da raggiungere affinché il marchio diventi un’immagine nota e riconoscibile.
 
L’immagine coordinata verrà veicolata in: materiali forniti agli esercizi aderenti; dispositivi cartacei e online per la promozione delle iniziative commerciali e degli eventi (locandine, flyer, banner, immagini social, ecc); gadget. A tale scopo sono stati progettati a titolo esemplificativo diversi strumenti. La loro realizzazione sarà stabilita in seguito ad un focus group con i commercianti.
 
Veicolo fondamentale di promozione sarà il sito internet (www.vitaincentroapiacenza.com – pubblicazione prevista per marzo 2017). Il sito vuole essere uno strumento di marketing diretto: sarà la vetrina virtuale del Centro, con la pubblicazione delle attività che vorranno aderire e la promozione delle iniziative commerciali e non.

In una seconda fase, agli esercenti sarà data la possibilità di segnalare le proprie iniziative/offerte, anche con il caricamento autonomo dei contenuti, e agli utenti la possibilità di iscriversi per ricevere una newsletter, che riporterà le novità fornite dai commercianti, gli eventi ed eventuali informazioni di servizio. Si prevedono incontri di formazione per tutti gli esercizi che saranno interessati.

A sostegno di tutto il progetto è stato avviato dal mese di dicembre il potenziamento della comunicazione attraverso i social network, in particolare attraverso la pagina Facebook Vita in Centro a Piacenza. L’obiettivo è quello di fidelizzare i seguaci con pubblicazioni frequenti e costanti.

Il tipo di comunicazione su cui puntare è quella emozionale: frequentare il Centro Storico per commercio o turismo deve diventare una vera e propria esperienza. La linea editoriale sarà improntata al racconto delle attività e della vita del Centro: storytelling, pubblicazione di immagini di alta qualità e, in occasioni speciali, dirette con video e post live.

Nei prossimi mesi si prevede la progettazione e realizzazione di una campagna di comunicazione istituzionale focalizzata sui commercianti, vero tratto distintivo dello shopping in Centro Storico, che faccia leva sia sulla qualità del prodotto e del servizio che sul rapporto con la clientela.

Sono in agenda anche iniziative per il miglioramento dell’uso dei parcheggi e dell’arredo urbano, con l’installazione di totem segnaletici che riporteranno fotografie storiche della città.

Il progetto di comunicazione e marketing è sviluppato all’agenzia MADE snc di Piacenza. L’attività sui social network è curata da Roberta Abbatangelo e Ambra Visconti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.