Quantcast

Sfilata di carnevale, a Rustigazzo si fa il bis foto

 Dopo il grande successo della prima edizione, Rustigazzo ripropone anche per il 2017 la sfilata ed i festeggiamenti per il carnevale. Previsti per domenica 12 febbraio, già da mesi vedono impegnati alla realizzazione di nuovi carri e coreografie la neocostituita Associazione ‘Quelli dell’arca’

Più informazioni su

Piacenza – Dopo il grande successo della prima edizione, Rustigazzo ripropone anche per il 2017 la sfilata ed i festeggiamenti per il carnevale.

Previsti per domenica 12 febbraio, già da mesi vedono impegnati alla realizzazione di nuovi carri e coreografie la neocostituita Associazione ‘Quelli dell’arca’: “Dopo aver partecipato ad iniziative organizzate in tutta la provincia – dice il presidente Alessandro Gazzola – dallo scorso anno abbiamo deciso di realizzare un evento anche in casa nostra, con un risultato di partecipazione straordinario”; tra carri e gruppi a tema, infatti, si contarono 12 adesioni, alle quali si unirono numerose decine di persone in maschera, che hanno riempito ed animato la piazza e le vie della frazione della Valchero. A fianco delle sfilate e della musica, street food a tema, vin brûlé e rinfresco organizzato dai volontari del paese e con il sostegno economico delle attività commerciali locali.

“L’ottima collaborazione che ci fu già allora con i commercianti del paese -sottolinea il Sindaco Jonathan Papamarenghi- permise all’iniziativa di nascere e ricordare un’usanza persa da oltre 25 anni: saremo a fianco dell’Associazione anche per l’organizzazione del prossimo evento”.

“Numerose sono le adesioni di carri allegorici già pervenute, fanno sapere gli organizzatori, ma vogliamo invitare chiunque, semplicemente in maschera, in gruppo, o allestendo propri carri da Lugagnano e da tutta la provincia, vorrà passare una pomeriggio di puro divertimento ed allegria”. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.