Quantcast

Vergante nuovo comandante della Municipale di Piacenza

Sessantenne, di Novi Ligure, dal dicembre del 2009 ad oggi è stato comandante della Polizia locale del Comune di Rivoli, mentre dal 2006 al 2009 ha ricoperto il ruolo di vice comandante del Corpo di Polizia Municipale di Torino

Più informazioni su

E’ Piero Romualdo Vergante, il nuovo comandante del Corpo di Polizia Municipale di Piacenza.

Sessantenne, di Novi Ligure, dal dicembre del 2009 ad oggi è stato comandante della Polizia locale del Comune di Rivoli, mentre dal 2006 al 2009 ha ricoperto il ruolo di vice comandante del Corpo di Polizia Municipale di Torino, con responsabilità in materia di sicurezza stradale, nonché direttore della scuola di Polizia locale del capoluogo piemontese.

Si è occupato di formazione, integrazione e di progetti relativi alla sicurezza urbana. Ha diretto la Polizia Municipale di Buccinasco, Camogli, Arquata Scrivia e Silvano D’Orba, oltre a essere stato dirigente di altri Comuni del territorio ligure e piemontese, come Albenga, Novi Ligure e Valenza Po.

Disaster Manager in Protezione civile e uomo di esperienza sul campo, è inoltre intervenuto in occasione di vari eventi catastrofici e situazioni di emergenza a livello nazionale.

Pubblicista, Piero Vergante è laureato in Scienze Politiche presso l’Università di Torino e ha seguito diversi corsi di specializzazione nell’ambito degli enti locali, dell’analisi e ricostruzione degli incidenti stradali. Ha effettuato un Master per dirigente dell’ente locale alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Torino e di Economia e Commercio di Genova.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.