Quantcast

Volley C, la Canottieri Ongina si ferma sul più bello: sconfitta contro la Cenerentola Eureka Vp

Avanti 2-0 e 8-1 nel terzo set, la squadra di Bartolomeo si fa rimontare e viene battuta al quinto set, dove conduceva 14-12

Più informazioni su

Una partita stregata, dove il traguardo sembrava a più riprese vicino, invece dopo l’ultimo pallone è arrivata la sconfitta.

E’ amaro l’inizio del girone di ritorno per la Canottieri Ongina in serie C maschile, con la squadra di Mauro Bartolomeo sconfitta al tie break a Langhirano dalla Cenerentola Eureka Vp Volley 2.0.

Avanti 2-0, la formazione monticellese si è fatta rimontare e trascinare al quinto set, dove è stata sconfitta di misura. Per la squadra piacentina, più di un rammarico per questo match; oltre ai due parziali di vantaggio, infatti, Boniotti e soci non hanno saputo capitalizzare altre due grandi occasioni: l’8-1 del terzo set e i due match point al tie break (14-12), salvo poi subire la rimonta parmense.

Il match inizia con la Canottieri Ongina in campo con Decastri in regia, Boniotti opposto, Zangrandi e Molinaroli in banda, Vitelli e Ousse centrali e Lambri libero al posto di Soavi, convocato in serie B. Fin dai primi scambi i piacentini approfittano della pressione in battuta e di un ottimo rendimento muro-difesa per prendere il largo e chiudere 25-17 a proprio favore, con Lambri che non fa rimpiangere il compagno assente.

Il discorso è praticamente identico nella seconda frazione, chiusa con lo stesso punteggio, e anche nel terzo set la strada sembra in discesa per la formazione di Bartolomeo, avanti 8-1. A questo punto, però, il motore si inceppa: l’Eureka firma due ace, la Canottieri Ongina manda out un attacco e la squadra inizia a collezionare errori (13 nel parziale, 44 totali), con i parmensi che impattano a quota 15 per poi chiudere 25-22, riaprendo il match.

I monticellesi accusano il colpo e nella quarta frazione, pur duellando ad armi pari, non riescono a piazzare il colpo del ko, cedendo 25-23 e venendo trascinati al tie break. Il guizzo decisivo sembra arrivare con il 14-12, ma il proverbiale ultimo pallone non cade mai, così i padroni di casa recuperano e chiudono 16-14.

Risultati prima giornata di ritorno serie C maschile girone A:
Eureka Vp Volley 2.0-Canottieri Ongina 3-2
Corlo Sasco-Univolley Osgb 1-3
Polisportiva Modena Est-Lycos Torrazzo 3-2
Anderlini Canovi Coperture Modena-Pgs Lauda San Benedetto 3-1
Energy Volley Parma-Libertas Steriltom 3-1
 
Classifica: Matrix Campegine 27, Energy Parma 22, Polisportiva Modena Est 21, Libertas Steriltom, Canottieri Ongina 19, Univolley Osgb 18, Anderlini Canovi Coperture Modena 17, Corlo Sasco, Pgs Lauda San Benedetto 12, Lycos Torrazzo 8, Eureka Vp Volley 2.0 5.
 
EUREKA VP VOLLEY 2.0-CANOTTIERI ONGINA 3-2
(17-25, 17-25, 25-22, 25-23, 16-14)

CANOTTIERI ONGINA: Boniotti 34, Zangrandi 15, Molinaroli 5, Vitelli 13, Ousse 7, Decastri 2, Lambri (L), Mazzoni 2, Canesi. N.e.: Perini, Contini, Franchini. All.: Bartolomeo

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.