Anche gli alunni del Pedibus “s’illuminano di meno” LE FOTO foto

Un modo ulteriore per sottolineare la “cultura della condivisione, contro lo spreco”, che rappresenta la declinazione scelta quest’anno dalla trasmissione di Radio2 Rai, “Caterpillar”

Più informazioni su

Anche le linee Pedibus festeggiano la giornata del risparmio energetico – La nota stampa

Pedibus speciale, stamattina 24 febbraio, per quasi tutte le linee attive nelle scuole primarie di Piacenza: i bambini e gli accompagnatori hanno percorso l’abituale tragitto tra casa e scuola portando in evidenza le locandine – consegnate dal Ceas Infoambiente del Comune di Piacenza – della campagna “M’illumino di meno”, la cui giornata nazionale ricorre oggi, venerdì 24 febbraio.

Un modo ulteriore per sottolineare la “cultura della condivisione, contro lo spreco”, che rappresenta la declinazione scelta quest’anno dalla trasmissione di Radio2 Rai, “Caterpillar”, per sensibilizzare cittadini, istituzioni, attività private e tessuto scolastico in merito al significato e agli obiettivi della festa del risparmio energetico, di cui il popolare programma radiofonico promuove, nel 2017, la 13° edizione.

Nelle immagini allegate, gli alunni e i volontari accompagnatori delle primarie Caduti sul Lavoro, Giordani (con le tre linee in partenza dal Facsal, piazza Duomo e piazza Borgo), Mazzini, San Lazzaro, De Gasperi, Don Minzoni, Pezzani e Due Giugno, dove i bambini sono stati accolti dai cartelloni colorati raffiguranti i “supereroi” che stamattina, tra le 11 e le 12, verificheranno lo spegnimento delle luci e l’abbassamento della temperatura nel loro stesso edificio scolastico. 

ADESIONE DELLE POSTE – Poste Italiane partecipa anche quest’anno all’iniziativa dedicata all’ambiente e al risparmio energetico “M’illumino di meno”: oggi, venerdì, spegnerà dalle 18 alle 19.30 le luci in 27 sedi presenti su tutto il territorio regionale. A Piacenza aderiscono gli uffici della Filiale in Via Sant’Antonino e il Centro di Recapito di Via Giuseppe Allevi.
 
L’azienda ha inoltre invitato i 142mila dipendenti – che già da tempo vengono sensibilizzati sulle tematiche “verdi” con progetti specifici e campagne di comunicazione interna – a compiere un gesto simbolico per ridurre l’inquinamento come, per esempio, recarsi in ufficio a piedi, in bicicletta o con il trasporto pubblico, adottare il car-sharing o il car-pooling.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.