Atletica Agazzano protagonista al Cross regionale di Castenaso foto

Dopo il campionato provinciale di cross casalingo  organizzato in valluretta continua l’attività invernale per l’Atletica Agazzano che si è presentata alla prima fase dei campionati regionali a squadre giovanili di corsa campestre

Più informazioni su

ATLETICA AGAZZANO PROTAGONISTA AL CROSS REGIONALE DI CASTENASO – La nota 
 
Dopo il campionato provinciale di cross casalingo  organizzato in valluretta continua l’attività invernale per l’Atletica Agazzano che si è presentata alla prima fase dei campionati regionali a squadre giovanili di corsa campestre presso il Centro sportivo di Castenaso (Bologna) schierando per la prima volta le squadre femminili al completo. Le cose sono andate meglio del previsto.

Nella categoria ragazze, che ha visto ai nastri di partenza oltre cento atlete, le gemelle Elena e Greta Pelizzari hanno fatto la parte del leone conducendo una gara molto coraggiosa ed intelligente lungo i prati del tracciato bolognese, rimanendo sempre nelle prime posizione del gruppo, e con una grintosa volata finale sono riuscite a salire entrambe sul podio piazzandosi rispettivamente in prima e  terza posizione. A completare  il brillante risultato a squadre hanno contribuito le compagne di squadre Sara Magistrali (24^), Ilaria Rossi, Emma Spreafico, Matilde Lusardi, Sofia Ghelfi e Sofia Sverzellati.

Grande soddisfazione per il tecnico Gabriella Rondoni che con le proprie ragazze conquista il quinto posto provvisorio a pochi punti di distanza dal podio. Nella categoria cadette i migliori piazzamenti sono arrivati da Laura Pelizzari (33^) e Carmen Cignatta (41^) che insieme a Klaudia Nakjeva si sono ben comportate nel duro tracciato di gara ed hanno raccolto la dodicesima piazza a squadre.

Esordio nelle categoria allieve per la leader del gruppo Giulia Magistrali, che si è ben difesa nei saliscendi del tracciato bolognese, concludendo la proprio fatica al tredicesimo posto, che fa ben sperare per i prossimi campionati italiani indoor di Ancona che la vedranno ai nastri di partenza dei 1000 metri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.