Quantcast

Centro raccolta rifiuti Iren, in 3 anni 105mila euro di sconti sulla Tari

Dal 1 gennaio 2014 presso il centro di strada Valnure è in vigore un sistema per il conferimento informatizzato dei rifiuti per incentivare la raccolta differenziata e premiare i cittadini che la praticano

Più informazioni su

105mila euro di sconti sulla Tari grazie al centro di raccolta rifiuti di Strada Valnure a Piacenza.

Lo comunica Iren, che insieme all’amministrazione comunale e ad Atersir ha promosso dal 1 gennaio 2014 presso il centro di raccolta un sistema per il conferimento informatizzato dei rifiuti per incentivare la raccolta differenziata e premiare i cittadini che la praticano; alle famiglie e attività produttive del Comune di Piacenza è stata messa a disposizione una card elettronica nominativa che permette di registrare la quantità di rifiuti differenziati conferiti.

Nel dettaglio, dall’avvio del servizio sono stati richiesti e consegnati 3400 badge nominativi; presso la colonnina informatizzata sono stati conferiti e pesati complessivamente 13.803 quintali di rifiuti, che hanno dato origine, negli anni 2014, 2015 e 2016 a 105mila e 636 euro di sconti sulla tariffa dei rifiuti.

“Un grande risultato – evidenziano da iren -, grazie alla collaborazione dei cittadini e delle istituzioni”.

Ogni volta che un cittadino in possesso della card si reca presso il Centro di raccolta, utilizzando la card elettronica, può pesare i materiali riciclabili differenziati e accumulare punti che si traducono in uno sconto sulla bolletta dell’anno successivo.

La card per il conferimento rappresenta un incentivo per premiare i comportamenti virtuosi in tema di raccolta differenziata, sulla base della quantità dei rifiuti differenziati conferiti e della loro qualità (carta, vetro, plastica, lattine, legno, ferro e batterie). La card elettronica può essere utilizzata solo presso il Centro di raccolta di Strada Valnure. Il personale addetto è sempre a disposizione per aiutare i cittadini ad utilizzare il nuovo sistema di pesatura.

Chi non fosse in possesso della card elettronica nominativa può inviare una e-mail all’indirizzo ambiente.emilia@gruppoiren.it oppure telefonare al numero verde gratuito dei Servizi Ambientali 800-212607, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 17 e il sabato dalle 8 alle 13.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.