PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gropparello, ritrovato 79enne disperso. Si era smarrito ieri sera FOTO foto

L'anziano è stato individuato in una scarpata - a circa due chilometri di distanza in linea d'aria dall'autovettura abbandonata dall'uomo - in discrete condizioni fisiche. Pare che sia arrivato nella zona di Gropparello per caso

E’ stata ritrovata intorno alle 14 la persona dispersa in una zona impervia di Gropparello (Piacenza), in località di Poggio Micheli di Groppovisdomo.

Si tratta di un 79enne originario della provincia di Bergamo che si era allontanato dalla serata di domenica senza dare più notizie. Le ricerche sono scattate dalla mattinata di lunedì.

E’ stata la Prefettura piacentina a mobilitare il Saer, i Vigili del Fuoco, la Croce Rossa ed i Carabinieri in seguito alla denuncia di scomparsa sporta dagli stessi famigliari la sera precedente.

L’anziano è stato individuato in una scarpata – a circa due chilometri di distanza in linea d’aria dall’autovettura abbandonata dall’uomo – in discrete condizioni fisiche. Pare che sia arrivato nella zona di Gropparello per caso.

A seguito della segnalazione di un cittadino, la stazione dei carabinieri di Gropparello ha fatto scattare l’allarme: all’interno della vettura erano infatti state abbandonate le chiavi nel quadro di accensione. Sono stati quindi rintracciati i familiari e messo in atto il piano di ricerca che ha coinvolto anche la Croce Rossa di Piacenza, i vigili del fuoco e il Soccorso Alpino. 

Arrivati sul ferito, tecnici del Soccorso Alpino ed i Vigli del Fuoco hanno impostato un recupero dalla scarpata: una volta riportato l’uomo fuori dal terreno ripido, è stato preso in consegna dall’elicottero dei Vigili del Fuoco e dalla Croce Rossa, il quale ha trasportato l’uomo all’ambulanza, anche se le sue condizioni sanitarie sono da subito state valutate buone.  

Nel frattempo altre due squadre del Soccorso Alpino di Parma, già partite per un’eventuale prolungamento delle fasi di ricerca, sono state fatte rientrare.

IL VIDEO DELL’ELICOTTERO DEI VIGILI DEL FUOCO


 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.