Guercino, conto alla rovescia. Venerdì atteso Franceschini per l’anteprima

Conto alla rovescia per la mostra del Guercino a Piacenza, che apre i battenti sabato 4 marzo. Per l'anteprima di venerdì è atteso anche il Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini, invitato dalle istituzioni locali per un tour nei luoghi dell'esposizione.

Più informazioni su

Conto alla rovescia per la mostra del Guercino a Piacenza, che apre i battenti sabato 4 marzo. Per l’anteprima di venerdì è atteso anche il Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini, invitato dalle istituzioni locali per un tour nei luoghi dell’esposizione. 

Nella foto tratta da Twitter l’arrivo a Palazzo Farnese di uno dei dipinti. 



La mostra 

Dal 4 marzo al 4 giugno, l’artista secentesco che in città ha lasciato importanti testimonianze, sarà celebrato con una serie d’iniziative di grande suggestione e di notevole rilevanza storico-artistica, che uniranno in un unico percorso, tra sacro e profano, il Duomo e Palazzo Farnese.

La Fondazione di Piacenza e Vigevano, la Diocesi di Piacenza-Bobbio e Il Comune di Piacenza intendono celebrare, con alcuni eventi particolarmente significativi, il genio di Giovanni Francesco Barbieri, detto il Guercino (1591-1666), nell’anniversario dei lavori compiuti nella Cattedrale di Piacenza tra il 1626 e il 1627. 

L’artista, oltre ad essere uno degli esponenti più influenti della pittura del Seicento, è stato straordinariamente importante per la città, e gli affreschi della cupola del Duomo costituiscono ancora oggi uno dei punti di maggior attrazione turistica di Piacenza, per valorizzare e promuovere i quali sono state progettate diverse iniziative. 

In Cattedrale sarà realizzato un percorso per ammirare da vicino gli affreschi della cupola, che per l’occasione sarà dotata di un innovativo impianto di illuminazione; inoltre una proiezione multimediale riprodurrà gli affreschi della cupola, in scala 1:2 e i disegni preparatori, che testimoniano il tormentato processo compositivo. 

Contestualmente, presso Palazzo Farnese, prestigiosa sede dei Musei Civici della città, verranno organizzati un convegno ed una mostra. Il convegno si occuperà di Guercino, ma sarà anche un omaggio a sir Denis Mahon, che ha dedicato la sua lunga vita operosa allo studio delle opere del pittore; la mostra ospiterà alcune opere particolarmente importanti, provenienti da istituzioni pubbliche e da fondazioni. 

IL VIDEO da Vimeo

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.