Quantcast

Pallanuoto, week end positivo per le squadre della Kosmo Piacenza

L'under 17 torna dalla trasferta di Travagliato con tre punti importanti, pronto riscatto anche dell'under 15 nell'impegno esterno contro il Metanopoli

Più informazioni su

Campionato Under 17B Maschile Gir. B2
Gam Team – Kosmo PN Piacenza TRS: 7 – 23
(2-3) (2-5) (2-8) (1-7)
 
Gam Team: Soro, ALanzo Hann, Verzelletti, Ferretti, Ferrari, Degrassi, Loca, Ricci, Coccaglio, Zanardi, Minelli, Signoroni, Santantonio. All. L. Dosselli
Kosmo Piacenza: Bosi , Fox, Cocconi, Rossetti, Nicolini, Pennini, Silva, Mantovani, Secchiaroli, Lombardi, Colombi, Dodici, Farina. All. V. Rojdestvenskyi
 
La squadra del presidente Dodici torna dalla trasferta di Travagliato con tre punti importanti ed una prestazione di ottimo livello che fa ben sperare per il prosieguo del campionato.  

Primo tempo equilibrato, Kosmo subito avanti con Colombi e Pennini, il Gam Team controbatte con Verzelletti, ma Silva porta gli ospiti ancora a più 2. Il gol di Ferretti fissa il risultato del primo parziale sul 2 a 3.

Nel secondo tempo la squadra piacentina alza il ritmo, vanno a segno il solito Colombi, Secchiaroli (2) e Dodici (2). I locali cercano di resistere con la doppia marcatura di Zanardi che chiude il parziale sul 4 a 8. Nel terzo parziale la Kosmo prende il largo. L’uno, due del boa Colombi ad inizio tempo creano uno strappo che i locali non riusciranno più a ricucire. Si scatena Fox che va tre volte a bersaglio.

Tra i locali solo Zanardi prova a resistere con due pregevoli marcature, ma i gol di Rossetti, Pennini e Dodici chiudono il tempo sul 6 a 16. Il quarto tempo si apre con il quinto gol di Zanardi, ma la Kosmo è ormai inarrestabile. Tre volte l’incontenibile Colombi, doppietta di Dodici e i gol di Fox e Mantovani fissano il risultato sul 7 a 23.

Il Gam Team dopo un buon inizio si è disunito, faticando a trovare le giuste contromisure al gioco corale degli ospiti. La Kosmo ha evidenziato una impeccabile organizzazione di squadra con due sestetti sostanzialmente equivalenti che si sono alternati in acqua senza che il gioco e gli schemi subissero variazioni.

Oltre ai numerosi atleti andati a segno, vanno menzionate le prestazioni Cocconi, Nicolini e Lombardi che, molto cresciuti sia tatticamente che fisicamente, hanno dato un importante contributo al gioco della squadra. In evidenza anche gli esordienti Farina e Bosi autori di una prova concreta e di personalità.

Prossimo impegno per la Kosmo domenica 19 febbraio alla Comunale di Crema.

Campionato Under 15 Maschile – Girone C
SD Metanopoli Sport – Kosmo PN Piacenza TRS: 1 – 25
(0 – 5) (1 – 6) (0 – 7) (0 – 7)
 
SD Metanopoli: Tsegay, Parma (1), Morelli, Filiberti, Sparpaglione, Curci, Motnti, Simone, Migliavacca, Ferretti, Parolo, De Marco, Bettinelli. All. D. Cuccu
Kosmo TRS: Bosi, Fox (3), Rossetti (5), Farina (1), Silva (2), Mantovani (3), Secchiaroli (6), Barilati, Dodici (5). All. V. Rojdestvenskyi

Pronto riscatto dei ragazzi di mister Vadim che vincono largamente in trasferta contro il Metanopoli.

Partita subito in discesa con i piacentini padroni del gioco che vanno ripetutamente alla conclusione e bottino che alla fine del primo tempo potrebbe essere ben più pingue del 5 a 0 segnato dal tabellone. Secondo parziale in fotocopia con i locali che cercano di alzare la testa segnando il punto che, alla fine, risulterà essere quello della bandiera.

La Kosmo dilaga negli ultimi due parziali fissando il punteggio finale sul 25 a 1 che sintetizza in modo inequivocabile i valori in campo.

Bella prova di tutta la squadra che gioca ormai a memoria con trame veramente piacevoli, portando alla conclusione tutti gli effettivi. In evidenza Secchiaroli, Rossetti e Dodici migliori realizzatori della partita. Con questa vittoria la Kosmo consolida il quarto posto in classifica in coabitazione con la Fenice dei laghi, pur avendo disputato una partita in meno di quest’ultima.

Proprio la squadra di Verbania sarà il prossimo avversario della Kosmo sabato 11 febbraio alla piscina Raffalda.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.