“Parco Pertite, traditi gli accordi”. Protesta del Comitato in consiglio

Lunedì 6 febbraio dalle 16,30, in concomitanza con il Consiglio Comunale, è prevista una protesta davanti al Comune in Piazzetta Mercanti: "Dobbiamo dare un segnale forte e ribadire la volontà dei cittadini di Piacenza" - affermano

Più informazioni su

Prosegue la mobilitazione del Comitato che chiede la realizzazione del parco nell’area dell’ex Pertite.

Lunedì 6 febbraio dalle 16,30, in concomitanza con il Consiglio Comunale, è prevista una protesta davanti al Comune in Piazzetta Mercanti: “Dobbiamo dare un segnale forte e ribadire la volontà dei cittadini di Piacenza” – affermano.

Parco della pertite, appello del M5S: “Delibera prima della scadenza del consiglio”

“Il voltafaccia dell’Amministrazione comunale – proseguono – che ha tradito tutti gli accordi presi votando in Consiglio la realizzazione sulla ex Pertite di un “verde attrezzato”, che significa impianti sportivi sul 70% dell’area, mentre la richiesta concordata era quella di “verde pubblico”, alias un Parco, non è solo un inganno per il Comitato, ma soprattutto un tradimento per l’intera cittadinanza: più di 30.000 cittadini infatti hanno espresso attraverso un referendum la loro volontà che la Pertite, una volta acquisita, fosse interamente Parco e non cementificata attraverso soluzioni che di verde hanno solo una piccolissima parte”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.