Piacenza s’illumina di meno, tante iniziative in città FOTO foto

L’illuminazione artistica di piazza Cavalli, Palazzo Farnese e delle mura cinquecentesche si è spenta alle ore 18 (fino alle 24), con l’invito ad abbassare le luci esteso anche ai pubblici esercizi, ristoranti, locali e negozi per lanciare un segnale ecologico e antispreco

Più informazioni su

Tante iniziative venerdì a Piacenza, che anche quest’anno ha aderito alla campagna 2017 di “M’illumino di meno”, promossa dalla trasmissione “Caterpillar” di Radio2 Rai per sensibilizzare al tema del risparmio energetico.

Anche gli alunni del Pedibus “s’illuminano di meno” LE FOTO

L’illuminazione artistica di piazza Cavalli, Palazzo Farnese e delle mura cinquecentesche si è spenta alle ore 18 (fino alle 24), con l’invito ad abbassare le luci esteso anche ai pubblici esercizi, ristoranti, locali e negozi per lanciare un segnale ecologico e antispreco.

Concerto al buio invece in S. Ilario, dove si è esibita l’orchestra della media Nicolini con la direzione della professoressa Alessandra Capelli. Grazie alla disponibilità di associazioni locali e scuole, lo spettacolo è stato arricchito dall’esposizione di oggetti di recupero, da materiale prodotto dagli studenti e dalla presentazione di buone pratiche per la promozione della cultura della condivisione.

Nell’occasione, in collaborazione con l’associazione Ora Pro Comics, sono stati mostrati anche i disegni che gli alunni delle primarie cittadine stanno realizzando sul tema “I supereroi del risparmio energetico”. Dal “mangiatore di luci” a “Lady Flower”, protettrice della natura, tutti i personaggi scaturiti dalla fantasia dei bambini saranno protagonisti dell’evento di lancio del Festival del Fumetto, nel mese di aprile.

Al concerto in S.Ilario ha partecipato anche il Comitato di Piacenza della Croce Rossa, che in Piazza ha organizzato una fiaccolata. Sempre nel “salotto cittadino” era presente l’associazione Fiab con la distribuzione ai ciclisti di passaggio che ne erano sprovvisti di dispositivi illuminanti conformi alla bicicletta.

Il tutto accompagnato dal motto : “‘illumino di meno, ma la bici di luce fa il pieno”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.