Racconti e poesie dialettali, a Palazzo Galli i vincitori del Premio Valente Faustini

La premiazione dei vincitori che si sono distinti nelle due categorie del concorso, poesia e racconti,  si terrà sabato 18 febbraio, alle ore 16, a Palazzo Galli.  L’ingresso è libero.

Sabato va in scena la 38esima edizione del Premio Valente Faustini, indetto dalla Famiglia Piasinteina. Il primo premio poesia sarà consegnato ad Alfredo Lamberti, per “La Piazeinsa, ca me restä in dal cör”, mentre il vincitore della sezione racconto è Anna Botti con “Taccä da lid…la roba pö bella dal mond!”
 
La premiazione degli autori che si sono distinti nelle due categorie del concorso dialettale, poesia e racconti, si terrà sabato 18 febbraio, alle ore 16, a Palazzo Galli. L’ingresso è libero.

Ecco l’elenco di tutti i premiati:

Sezione poesia
 
1° Premio a Alfredo Lamberti
 con “La Piazeinsa, ca me restä in dal cör”
 
2° Premio a Botti Anna
con “Steimbar”
 
3° Premio a Fabrizio Solenghi
con “I occ’ ad la mamma”
 
Premio Speciale “Luigi Paraboschi” a Gigi Pastorelli
con “A brass avert”
 
Premio Speciale “Dialetto provincia di Piacenza” a Diva Volpicelli
con “Miss pasta frolla, la ciambellina d’Lugagnän”
 
Sezione racconto
 
1° Premio a Anna Botti
 con “Taccä da lid…la roba pö bella dal mond!”
 
2° Premio a Pietro Rebecchi
con “Sant’Antunein”
 
3° Premio a Alfredo Lamberti
con “Amur pril nos vall”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.