Quantcast

Atletica Piacenza in evidenza agli italiani: decima nella staffetta Cross

Il risultato, davvero ragguardevole se si considera che le società in gara erano più di quaranta, rappresenta un grande successo, firmato anche da Giuliano Fornasari, responsabile del settore mezzofondo

Più informazioni su

L’attesissima finale nazionale di corsa campestre, tenutasi a Gubbio l’11 e 12 di Marzo, ha visto la squadra del mezzofondo dell’Atletica Piacenza, guidata da Giuliano Fornasari e capitanata da Gisella Locardi, impegnata a portare alto il nome della città tra le più forti società d’Italia.

Durante la prima giornata, nella gara di staffetta, il sodalizio biancorosso ha schierato, come da regolamento, un’Allieva, due Juniores e un’Assoluta: la formazione, composta quindi da Adrae Chkouri, Anna Vullo, Clara Vullo e Gisella Locardi ha dato un’ottima prova di sé, raggiungendo un eccellente decimo posto finale.

Il risultato, davvero ragguardevole se si considera che le società in gara erano più di quaranta, rappresenta un grande successo, firmato anche da Giuliano Fornasari, responsabile del settore mezzofondo.

Il giorno seguente si sono invece tenute le gare individuali. Filippo Giandini ha vestito la maglia della Rappresentativa regionale Emilia Romagna, ben difendendosi e agguantando il 67imo posto. Invece, tra le Cadette, la Regione ha schierato come individualista Emma Casati: la biancorossa è infine giunta 71esima.

Nella gara dedicata agli Allievi, l’Atletica Piacenza ha messo in campo Pietro Ofidiani, Andrea Amore e Luca Bernabucci, i quali sono arrivati rispettivamente 98esimo, 200esimo e 237esimo: contando i più di trecento partecipanti, il risultato appare quindi ottimo.

Nelle Allieve, Camilla Zucconi ha centrato un buonissimo 99esimo posto, anch’ella dovendo affrontare un grandissimo numero di avversarie.

Le Juniores donne biancorosse in gara erano Anna Vullo, Clara Vullo e Anna Ofidiani: Clara Vullo è riuscita a piazzarsi 55esima, Anna Vullo 63esima e Anna Ofidiani invece 86esima. Grazie ai risultati delle tre, l’Atletica Piacenza è giunta dodicesima nella classifica di società.

Infine, nella gara Assoluta, la capitana Gisella Locardi si è aggiudicata la piazza numero 104.

Oltre ai numerosi piazzamenti, alcuni dei quali davvero eccellenti, ad esempio il decimo posto della staffetta, l’Atletica Piacenza si è ancora una volta distinta per l’attività promossa presso tutte le manifestazioni e proposta ad atleti di ogni età.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.