PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cani da seguita su lepre, i risultati del campionato provinciale a Gropparello

Domenica 26 febbraio a Gropparello (Piacenza), si è svolto il Tezo Campionato Provinciale ANUU per cani da seguita su lepre, organizzato dal gruppo provinciale ANUU di Piacenza, con la collaborazione della sezione “Val Chero” di Gropparello

Domenica 26 febbraio a Gropparello (Piacenza), si è svolto il Tezo Campionato Provinciale ANUU per cani da seguita su lepre, organizzato dal gruppo provinciale ANUU di Piacenza, con la collaborazione della sezione “Val Chero” di Gropparello.

La nota stampa – La prova si è svolta nel territorio cacciabile e nella Z.R.C del comune di Grooparello ed era riservata alle categorie “Singoli”, “Mute” e “Coppie”.

Per la miglior “Muta” ha vinto Tommaso Marchi di Cremona, per la miglior “Coppia” ha vinto Renato Varesi di Castel San Giovanni.

I primi classificati di batteria – Tommaso Marchi, Renato Varesi, Emilio Grossetti di Nibbiano, Roberto Riboldi di Triuggio (MB).

Secondi classificati di batteria – Renzo Ellera di Travo, Bruno Cappelletti di Lugagnano, Renato Cazzago di Brescia e Michael Fulgosi di Pianello.

Per la categoria “Singoli” nonostante i diversi concorrenti e l’impegno dei conduttori e il lavoro dei cani non vi sono state qualifiche.

Le premiazioni si sono svolte al Circolo “La Vigiotta” di Castellana di Gropparello dal presidente provinciale dell’associazione Franco Mazza, alla presenza dei giudici Cristiano Bongiorni, Daniela Fontana, Andrea Monfasani, Loris Fulgosi e Gaetano Sozzi.

Si ringrazia in modo particolare per l’ottima riuscita della manifestazione Antonio Merli ed Enrico Merli dello S.T.A.C.P. Regione Emilia-Romagna; i giudici; le guardie venatorie Volontarie dell’ANUU; gli agricoltori proprietari dei terreni; tutti coloro che hanno preso parte alla manifestazione in modo particolare i signori concorrenti i quali oltre che dall’ Emilia – Romagna provenivano anche da Veneto, Liguria, Lombardia e Piemonte.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.