Circhi e luna park in via del Pontiere, ok definitivo dal consiglio

"Un'operazione - precisa l'assessore all'urbanistica Silvio Bisotti - a costo zero per le casse comunali e che offre una risposta definitiva e adeguata al tema della collocazione degli spettacoli itineranti"

Più informazioni su

Via libera dal consiglio comunale all’area che ospiterà a Piacenza spettacoli itineranti come il luna park estivo o i vari circhi di passaggio in città.

E’ stata approvata (26 voti favorevoli, un astenuto) la modifica della destinazione d’uso di aree di proprietà privata in via del Pontiere, tra la ferrovia, l’autostrada e a poca distanza dal poligono di tiro, che andranno ad ospitare le manifestazioni (18.859 metri quadrati) e i parcheggi per i visitatori con 220 posti auto (9.750 metri quadrati). 

Ad entrare nel dettaglio della delibera è stato l’assessore Silvio Bisotti: “L’area principale – ha spiegato – sarà oggetto di permuta con un’area pubblica di pari valore (superiore a 1 milione e 100mila euro per entrambe, ndr) situata a Le Mose nei pressi di Piacenza Expo e l’autostrada: l’efficacia della permuta dovrebbe diventare operativa tra la fine 2017 e il 2018″.

“Per quanto riguarda l’area destinata a parcheggio, la proprietà si è detta disponibile, dopo il cambio di destinazione, a cedere a titolo gratuito una quota di 4.500 metri quadrati, proponendo la realizzazione e gestione della rimanente porzione mediante una convenzione con il comune”.

“La nostra città – ha voluto evidenziare Bisotti – sarà finalmente dotata di un’area definitiva per queste manifestazioni, adeguata sotto il profilo dimensionale, infrastrutturale, e posta in una collocazione accessibile con mezzi pubblici e biciclette ma lontana da zona zone residenziali: un risultato che si perseguiva da anni, con una operazione dal costo di fatto inesistente per l’amministrazione”. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.