Quantcast

Gionelli confermato delegato provinciale Coni fino al 2020

Il Presidente Regionale del Comitato Olimpico dell’Emilia Romagna, Umberto Suprani, ha infatti confermato Robert Gionelli nel ruolo di Delegato provinciale Coni

Più informazioni su

Robert Gionelli Delegato provinciale Coni anche per il quadriennio olimpico 2017-2020 – La nota stampa

Piacenza, 20 marzo 2017 – Robert Gionelli continuerà a guidare il governo dello sport piacentino anche nel quadriennio olimpico 2017-2020.

Il Presidente Regionale del Comitato Olimpico dell’Emilia Romagna, Umberto Suprani, ha infatti confermato Robert Gionelli nel ruolo di Delegato provinciale Coni.

Per Gionelli, che ha guidato il Coni Point Piacenza anche nel quadriennio olimpico 2013- 2016 succedendo nell’incarico a Stefano Teragni, si tratta quindi di un’importante conferma che testimonia non solo il positivo lavoro svolto nel corso del primo mandato, ma anche la sua capacità di promuovere lo sport piacentino in un contesto regionale in cui – almeno per altri ambiti – la nostra provincia viene spesso relegata al ruolo di Cenerentola.

“Sono lieto ed onorato – commenta Gionelli – che il Presidente Suprani abbia scelto la mia candidatura per questo importante ed impegnativo incarico istituzionale, dando quindi continuità al lavoro svolto negli ultimi quattro anni. Non considero questa riconferma come un premio personale per l’attività che abbiamo svolto alla guida del Coni Point Piacenza; anzi, interpreto questa nomina come uno sprone per continuare a lavorare con ancora più impegno a beneficio di tutto il mondo sportivo piacentino”.

Seppur fresco di nomina, Robert Gionelli sta già lavorando per cercare di individuare i suoi più stretti collaboratori che riceveranno l’investitura formale di Fiduciari provinciali Coni. Una squadra di dirigenti sportivi che collaboreranno con il Delegato provinciale per tutte le attività e tutti i progetti di competenza del Coni Point.

“Sarà, come in passato, una squadra snella e composta sia da giovani che da dirigenti sportivi di grande esperienza. L’ossatura rimarrà quella degli ultimi quattro anni, ma sarà arricchita dall’innesto di altri due giovani e brillanti dirigenti che hanno lavorato molto bene, e con ottimi risultati, nel recente passato in diversi contesti sportivi.

Ci saranno novità anche per lo Staff Tecnico, il nostro braccio operativo che si occupa principalmente dell’attività di promozione per le scuole ma anche dei progetti di formazione. Fra qualche giorno tutte le tessere del mosaico andranno al loro posto”.

Al lavoro per completare la “sua squadra”, ma anche per mettere in calendario i prossimi appuntamenti e le prossime iniziative del Coni.

Robert Gionelli, infatti, sta già mettendo nero su bianco i primi progetti da realizzare. “Ho già voluto confermare il nostro sostegno e la nostra partecipazione all’organizzazione della Placentia Half Marathon – conclude Gionelli – e venerdì 5 maggio, come evento collaterale, porteremo al campo Daturi l’edizione 2017 di Giocosport per i ragazzi della scuola primaria. A fine maggio, invece, vareremo una nuova iniziativa promozionale, ma anche nell’ottica del turismo sportivo, per i territori montani della nostra provincia”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.