Quantcast

Rabuffi incontra i lavoratori in sciopero alla Sda di Monticelli

"Ho portato la nostra solidarietà - afferma Rabuffi - la nostra lista Piacenza in Comune non dimentica nessuno, perché un Sindaco non può ignorare l'importanza del lavoro. Il lavoro è dignità e ha un forte impatto economico sulle famiglie e sulla comunità intera, non solo piacentina"

Più informazioni su

Luigi Rabuffi, candidato sindaco alle prossime comunali di Piacenza per “Piacenza in Comune” ha incontrato mercoledì mattina i lavoratori in sciopero da una settimana alla SDA di Monticelli d’Ongina.

“Ho portato la nostra solidarietà – afferma Rabuffi – la nostra lista Piacenza in Comune non dimentica nessuno, perché un Sindaco non può ignorare l’importanza del lavoro. Il lavoro è dignità e ha un forte impatto economico sulle famiglie e sulla comunità intera, non solo piacentina. Lavoro: un tema cardine nel nostro programma”.

Tra i motivi della protesta il mancato rinnovo del contratto di appalto da parte di SDA, un comportamento giudicato “pretestuoso” da parte della Filt Cgil con l’obiettivo di “impedire la contrattazione di secondo livello”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.