Quantcast

Scatta l’ora legale, stanotte lancette avanti di un’ora

Nella notte tra sabato 25 e domenica 24 marzo, le lancette degli orologi dovranno essere spostate avanti di un’ora in tutto il mondo. 

Più informazioni su

Torna l’ora legale. Nella notte tra sabato 25 e domenica 24 marzo, le lancette degli orologi dovranno essere spostate avanti di un’ora in tutto il mondo. 

Le 2 di notte di domenica diventeranno quindi le 3, privandoci di un’ora di sonno, ma regalandoci un’ora in più di luvce a partire dal giorno seguente.

Smartphone, tablet e televisioni sono già impostate autoticamente per il cambio di orario.

Il principio su cui si basa l’ora legale nacque da una proposta di Benjamin Franklin, espressa in una lettera scritta nel 1784 a un giornale di Parigi. Abolita nel 1920, nei decenni successivi l’ora legale fu più volte introdotta, sospesa, abolita e di nuovo introdotta.

Fu poi definitivamente ripristinata nel 1966, durante un periodo di crisi energetica in cui serviva sfruttare meglio la luce del sole nel tardo pomeriggio e alla sera.

Dal 1966 al 1980 l’ora legale restò in vigore per quattro mesi all’anno (da maggio a settembre). È dal 1981 che ha cominciato a essere introdotta l’ultima domenica di marzo.

L’ultima modifica ai tempi dell’ora legale risale al 1996: da allora il passaggio dall’ora solare a quella legale avviene con uguali tempi (fusi orari a parte) e modalità tra tutti gli stati dell’Unione Europea.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.