Quantcast

Servizi sociali, restyling delle pagine web del sito comunale

Da alcune settimane è attiva la nuova sezione del sito web comunale dedicata al Welfare e al benessere sociale

Più informazioni su

Restyling per le pagine web comunali dei servizi sociali di Piacenza, più accessibili e facili da consultare
 
Da alcune settimane è attiva la nuova sezione del sito web comunale dedicata al Welfare e al benessere sociale: www.comune.piacenza.it/informasociale.

“Una riorganizzazione a 360 gradi – spiega l’assessore al Nuovo welfare Stefano Cugini – pensata per rendere più facilmente accessibili le informazioni a ogni cittadino che cerca risposte alle sue necessità o richieste. Se, in precedenza, la struttura era più tecnica, legata alle disposizioni della legge quadro del 2000 sui Servizi Sociali, oggi seguiamo la logica trasversale dei bisogni della persona: un approccio più vicino alla realtà contemporanea, dove è sempre più difficile incasellare i problemi in un’unica categoria”.

Sette le macro-aree in cui sono state ora suddivise le informazioni: Contributi e agevolazioni economiche; Abitare; Servizi e Interventi domiciliari; Strutture residenziali e Centri diurni; Interventi di tutela e promozione dell’integrazione sociale; Socializzazione; Accreditamento dei servizi socio-sanitari e Piani di zona. 

“Un restyling che nasce dall’attività quotidiana degli sportelli Informasociale di via Taverna e via XXIV Maggio – sottolinea l’assessore Cugini – e dalle circa 8000 prestazioni che hanno erogato nell’ultimo anno. Questo nuovo strumento, più agile e immediato nella consultazione, nasce proprio dal percorso condiviso con gli operatori comunali che ogni giorno lavorano presso i nostri Servizi sociali: siamo convinti che quanto più i cittadini si presenteranno informati e consapevoli ai nostri sportelli, tanto più le nostre risposte potranno essere efficaci”.  

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.