Quantcast

Auto fuori strada a Castello, carabinieri cercano camion “pirata” foto

I carabinieri sono alla ricerca del conducente del mezzo pesante "pirata" che avrebbe provocato l'incidente nel pomeriggio del 25 aprile nel quale è rimasta coinvolta una coppia di anziani

I carabinieri sono alla ricerca del conducente del mezzo pesante “pirata” che avrebbe provocato l’incidente nel pomeriggio del 25 aprile nel quale è rimasta coinvolta una coppia di anziani. 

Tutto era successo lungo la statale 10 nei pressi di Castelsangiovanni in provincia di Piacenza: i due coniugi, un uomo di 85 anni e la moglie di 84, entrambi di Stradella, viaggiavano su una Fiat Panda finita fuori strada ribaltata in un campo.

Secondo quanto ricostruito grazie ad alcune testimonianze, a provocare l’uscita di strada sarebbe stato un camion con rimorchio che si è poi allontanato senza fermarsi a prestare soccorso: il tir avrebbe iniziato una manovra di sorpasso per poi rientrare precipitosamente nella corsia per il sopraggiungere di mezzi dalla direzione opposta.

Qui si sarebbe verificato l’impatto con la Panda dei due anziani, spinta fuori dalla carreggiata (nella foto). 

A riportare le ferite più gravi è stata la donna, ricoverata all’ospedale di Parma in prognosi riservata. Il marito, trasportato all’ospedale di Piacenza, è stato dimesso nelle scorse ore.

Sui fatti stanno indagando i carabinieri di San Nicolò che avrebbero già in mano diversi elementi per riuscire a rintracciare la persona alla guida.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.