Centro per le Famiglie, danza e movimento come terapia

Partiranno la prossima settimana, presso il Centro per le Famiglie alla Galleria del Sole (Piacenza) due laboratori condotti da specialiste Apid, entrambi con prova gratuita mercoledì 12 aprile, nei rispettivi orari di svolgimento.

Più informazioni su

Partiranno la prossima settimana, presso il Centro per le Famiglie alla Galleria del Sole (Piacenza) due laboratori condotti da specialiste Apid, entrambi con prova gratuita mercoledì 12 aprile, nei rispettivi orari di svolgimento.

Il primo, dedicato alle famiglie con bambini di almeno sei anni compiuti, si chiama “Tribù” ed è in calendario dalle 18 alle 19, per un ciclo di cinque incontri, sino al 17 maggio: un laboratorio strutturato come occasione di accoglienza e conoscenza reciproca attraverso giochi teatrali, con riscaldamento corporeo e una parte centrale in cui si creeranno improvvisazioni sceniche per sviluppare diversi temi. Sarò a disposizione un servizio di baby-sitting gratuito per i fratellini di età inferiore ai sei anni.

Se, nell’attività rivolta alle famiglie, verranno utilizzati elementi di Drammaterapia e Danzamovimentoterapia, questi saranno il fulcro del laboratorio in calendario dalle 20.30 alle 22 e rivolto solo agli adulti. Attraverso i processi drammatici, narrativi e immaginativi tipici del teatro, il percorso – che si concluderà anch’esso il 17 maggio – propone un approccio olistico per promuovere, attraverso il linguaggio del movimento corporeo e la danza, l’integrazione fisica, emotiva, cognitiva e relazionale della persona.

Per favorire la partecipazione dei genitori, sarà a disposizione anche in questo caso un servizio di baby-sitting gratuito.

Ferma restando la partecipazione libera e gratuita alle prove aperte di mercoledì 12 aprile, per ulteriori informazioni sui costi (50 euro il ciclo completo per gli adulti, 75 euro a famiglia quello per adulti e bambini) e per le iscrizioni si può contattare lo Sportello Informafamiglie&Bambini allo 0523-492380, o scrivere a informafamiglie@comune.piacenza.it .

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.