Controlli della Polstrada: tre patenti ritirate per ebrezza

Notte di controlli per la Polizia Stradale di Piacenza il 31 marzo, finalizzati alla “repressione stragi sabato sera”.

Più informazioni su

Notte di controlli per la Polizia Stradale di Piacenza il 31 marzo, finalizzati alla “repressione stragi sabato sera”.

Dai controlli, effettuati nell’abitato di Piacenza, sono state sottoposte ad accertamento 38 persone (34 uomini e 4 donne) tre delle quali sono risultate in stato di ebbrezza alcolica.

Le patenti, ritirate sul posto, hanno interessato tre piacentini con età compresa fra 24 e 53 anni, due dei quali con tasso compreso nella seconda fascia tra 0,8 e 1,5 gr/lt. e uno nella prima fascia compresa tra 0,5 e 0,8 gr/lt. sanzionata amministrativamente.

Sono stati infatti denunciati in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza, reato aggravato dalla circostanza di essere stato commesso tra le 22 e le 7, due uomini rispettivamente di 24 e 53 anni, residenti a Piacenza, in quanto trovati con un tasso alcolemico compreso tra 0,8 e 1,5 g/l. e che ora rischiano un’ammenda da euro 800 a euro 3.200 e l’arresto fino a sei mesi; le patenti venivano, quindi, ritirate e trasmesse alla Prefettura di Piacenza per la sospensione, che sarà compresa tra un minimo di sei mesi ed un massimo di un anno

Inoltre, veniva sanzionato amministrativamente, con una sanzione pari a € 531,00 e con il ritiro della patente ai fini della sospensione che andrà da tre a sei mesi, un uomo piacentino di 52 anni perché trovato alla guida con un tasso alcolemico di 0,78 g/l e quindi rientrante nella fascia meno grave.

Al fine di prevenire gravi incidenti stradali i controlli proseguiranno anche nelle prossime settimane.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.