PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da Napoli in trasferta a Piacenza per rapina, aggravate le misure

Sono state aggravate le misure del 21enne e 39enne campani, bloccati in un blitz della squadra mobile l'8 febbraio scorso, in via Emilia Pavese. 

Da Napoli in trasferta a Piacenza per compiere una rapina al Bingo. Sono state aggravate le misure del 21enne e 39enne campani, bloccati in un blitz della squadra mobile l’8 febbraio scorso, in via Emilia Pavese.

Ai due, entrambi finiti agli arresti (il più giovane, già ai domiciliari, e l’altro favoreggiamento e detenzione di arma clandestina) è stato notificato nei giorni scorsi dagli agenti un aggravamento della misura cautelare già eseguita, che comporta un estensione degli arresti domiciliari per 39enne e della permanenza in una struttura detentiva vicino a Napoli per il 21enne, che sta scontando una pena per precedenti reati.  

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.