PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

M5s su Borgo Faxhall: “Vicenda deludente”

Abbiamo appreso in questi giorni della firma davanti al notaio che sigla l’accordo conclusivo tra l’amministrazione comunale e la proprietà del complesso di Borgo Faxhall.

Più informazioni su

“Abbiamo appreso in questi giorni della firma davanti al notaio che sigla l’accordo conclusivo tra l’amministrazione comunale e la proprietà del complesso di Borgo Faxhall”.

“Come Movimento 5 Stelle – recita una nota inviata alla redazione, a firma del Candidato Sindaco e della lista Movimento 5 Stelle – non possiamo che essere delusi dalla conclusione della vicenda”.

“Infatti questa storia, che si è sviluppata nel corso di 5 amministrazioni, di cui 4 di sinistra, ha rappresentato quello che noi intendiamo come spreco di risorse pubbliche con fra l’altro un saldo per il Comune di 2,6 milioni di euro da versare a Coemi”.

“Inoltre – proseguono – apprendiamo che sono previste ulteriori spese a carico del Comune. Questo infatti è un accordo che non va a vantaggio della collettività, ma anzi pesa sulle tasche di tutti noi cittadini. I soldi usati a copertura della trattativa (anche se provenienti dal bando periferie) andavano destinati ad altri usi e non a chiudere, a vantaggio del privato, una questione che per la città ha portato soltanto negatività”.

“Avremo modo durante la campagna elettorale di spiegare ai cittadini quello che noi intendiamo per bene comune e questo caso non lo persegue”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.