Quantcast

Ok al bilancio Farmacie comunali, apre presidio in stazione

E’ stato approvato nell’assemblea annuale il bilancio 2016 di Farmacie Comunali Piacentine che ha realizzato un anno di buoni risultati 

Più informazioni su

Ok al bilancio delle Farmacie Comunali Piacentine – La nota stampa

E’ stato approvato nell’assemblea annuale il bilancio 2016 di Farmacie Comunali Piacentine che ha realizzato un anno di buoni risultati con un incremento dei servizi assicurati ai cittadini attraverso il consolidamento della farmacia Manfredi H24, che sta riscuotendo consensi per un servizio continuo ed efficace, della Farmacia Europa e con l’importante presidio territoriale di Roncaglia, oltre che con quello della Parafarmacia di Piazzale Velleia.

In un periodo complessivo di difficoltà per il settore, si è puntato sull’incremento e la qualità dei servizi e la risposta dei cittadini è stata più che positiva. La società ha in corso di realizzazione il proprio piano industriale, che è reso possibile dalla robustezza patrimoniale e dall’efficace risultato economico, che prevede nuovi servizi nel futuro a cominciare dall’apertura di un presidio parafarmaceutico presso la Stazione ferroviaria, che si potrà trasformare in farmacia non appena sarà completato l’iter di assegnazione delle farmacie private previste dal bando regionale in via di espletamento.

Il bilancio si è chiuso con un utile di 185 mila euro ed un aumento del fatturato a oltre 6 milioni di euro. La distribuzione degli utili ha determinato un’entrata per il Comune di Piacenza di 70 mila euro.

La presidente Vanessa Grisi ha affermato: “L’anno 2016 si è concluso positivamente. La società sta crescendo, migliora la redditività, mantenendo come primaria la vocazione pubblica. Il saldo economico è positivo, ma quello che è altrettanto importante sono l’aumento dei servizi resi alla città in linea con la finalità sociale della partecipata e il progetto di sviluppo della società che prevede, tra i tanti, l’apertura del servizio presso la Stazione Ferroviaria”.

FCP srl è presidio sanitario rilevante, in cui ogni farmacia si caratterizza per una propria specificità ed un servizio del tutto innovativo, che soddisfa i bisogni dei cittadini e consente di dare risposte di valore alle esigenze della collettività.

I buoni risultati raggiunti sono frutto del lavoro di squadra dell’Amministratore Delegato Francesconi e dell’intero Consiglio di Amministrazione, dei soci di FDA e di tutti i dipendenti e collaboratori di FCP che, in particolare, ringrazio quali primi attori di questa unità di intenti che ha prodotto buoni risultati sia in termini economici che di servizi resi alla città”.

L’assessore Francesco Timpano ha manifestato soddisfazione: “Siamo particolarmente contenti dei risultati della società che rispecchiano l’impegno ad assicurare servizi graditi dai cittadini. L’Amministrazione Comunale intende ringraziare i dipendenti di FCP e il consiglio di amministrazione per l’impegno profuso e per la qualità del lavoro svolto.

In questi anni è stato possibile realizzare un sistema di servizi innovativo e di qualità, che si integra efficacemente con l’ottimo servizio farmaceutico gestito dai privati e che permette di assicurare alla cittadinanza una rete di farmacie di qualità assoluta.

La società ha una robustezza sostanziale che le permetterà nel prossimo futuro di accrescere i propri servizi. L’apertura alla stazione ferroviaria, che è ormai a portata di mano perché è vicino il completamento del percorso del bando regionale, costituirà un ulteriore tassello di questa strategia complessiva implementata negli ultimi anni”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.