PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallanuoto, domenica il primo atto della Final Four per l’Everest U20

Qualificatasi quarta dopo la promozione nella massima seria ottenuta a mani bassi nella stagione scorsa, si trova a lottare per un posto che la porterebbe tra le miglior 24 Under 20 d’Italia

Più informazioni su

Scatta domenica alle ore 18 presso la piscina Mompiano di Brescia la nuova avventura dell’Under 20 dell’Everest Piacenza Pallanuoto che, qualificatasi quarta dopo la promozione nella massima serie ottenuta a mani basse nella stagione scorsa, si trova a lottare per un posto che la porterebbe tra le miglior 24 Under 20 d’Italia.

Un risultato eccellente, che comunque i giovani di Van der Meer possono centrare visto quanto mostrato durante la stagione. “Abbiamo avuto qualche assente importante – afferma il tecnico – , qualche volta delle squalifiche, ma soprattutto troppo spesso non siamo stati all’altezza delle nostre capacità, buttando così via numerose partite. A questo punto vediamo se i ragazzi hanno maturato l’esperienza che servirà a dimostrare che almeno un terzo posto sarebbe meritato”.

La formula prevede che la prima, il Brescia appunto, incontri la quarta, cioè il Piacenza, mentre il Monza, secondo classificato, affronterà il Varese. Mercoledì prossimo finalina e finale determineranno la classifica.

Per l’Everest sarà una partita molto difficile; 261 goal fatti in 14 partite e 69 subiti, 14 partite vinte e mai una sbavatura in tutto il campionato, pongono il Brescia, figlia della squadra che in A1 contende il primato all’imbattibile Pro Recco da tanti anni, in una posizione di grande forza; ma se anche le cose non dovessero andar bene il Piacenza potrà rifarsi mercoledì prossimo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.