Quantcast

Pallanuoto, successo in Promozione per la Kosmo. I risultati delle giovanili

Prova vincente e convincente della Kosmo nella prima partita della seconda fase girone B del Campionato di Promozione

Più informazioni su

Prova vincente e convincente della Kosmo nella prima partita della seconda fase girone B del Campionato di Promozione.

Primo tempo in cui i ragazzi di mister Vadim sprecano diverse buone occasioni e, come spesso succede, vengono puniti dal gol di Rivoli che permette agli ospiti di chiudere in vantaggio il primo parziale.

Nel secondo tempo la Kosmo agguanta subito il pari con un rigore trasformato da Bianchi. Lo stesso concede il bis e con un gran tiro e porta avanti i padroni di casa. E’ il turno di Giovanni Colombi che infila con abilità l’estremo biellese e porta il risultato sul 3 a 1.

La Dynamic non ci sta, prova a reagire e, dopo un paio di ottimi interventi dell’esordiente Paratici, trova il 3 a 2 con Marasco. Ma Bianchi è in serata di grazia e segna con due conclusioni imparabili portando il punteggio sul 5 a 2. Chiude il tempo Asti M. che sorprende il portiere ospite siglando il 6 a 2.

Avvio di terzo tempo con Marzullo che penetra nella difesa avversaria e con un preciso diagonale segna il 7 a 2. Ribattono gli ospiti e Rivoli segna il terzo gol per Biella. Insistono gli uomini di mister Musso, ma Paratici si oppone alla grande in più di un’occasione.

Il solito Bianchi con una magistrale conclusione fa respirare il locali e porta il risultato sull’ 8 a 3. Sforzo massimo per la Dynamic che tra fine terzo ed inizio quarto tempo si riporta a meno uno. Segna due volte Marasco ed una a testa Casanova e Rivoli.

La Kosmo dà dimostrazione di essere una squadra solida, si riorganizza e Giulio Boiardi segna l’importantissimo gol del 9 a 7 mettendo fine al tentativo di rimonta dei piemontesi. Andrea Asti decide che è il suo turno per iscriversi al tabellino marcatori e infila il gol del 10 a 7. La Kosmo ha di nuovo la partita in mano e, dopo un tiro di Secchiaroli stampatosi sulla traversa, Giovanni Colombi con un guizzo segna l’11 a 7.

La Dynamic prova ancora ad attaccare, ma le sue conclusioni si infrangono sul muro elevato da Paratici e dalla difesa della Kosmo. Ancora Andrea Asti chiude il match con un gol da posizione angolata, 12 a 7.

La Kosmo ha evidenziato importanti segnali di crescita a conferma dell’ottimo lavoro che giocatori e tecnici stanno svolgendo. Ottime prestazioni di Bianchi autore di 5 reti, di A. Asti in fase difensiva (con licenza di segnare) e del portiere Paratici (esordiente nella categoria ed ancora in età U17) autore di pregevoli interventi.

Da segnalare il progressivo inserimento dei giovani Maurizio Colombi, Lombardi (U17) e Rossetti, Secchiaroli (U15). Ma in generale bella prova di tutto il collettivo. Tra gli ospiti si sono messi in evidenza Marasco e Rivoli. Prossima partita a Pavia il 29 aprile.

KOSMO TRS PIACENZA – DYNAMIC SPORT: 12 – 7 (0-1) (6-1) (2-3) (4-2)

KOSMO TRS PIACENZA: Paratici, Asti A., Bianchi, Rossetti, Boiardi, Covati, Raguseo, Asti M., Marzullo, Colombi G., Colombi M., Lombardi, Secchiaroli. All. Rojdestvenskyi
DINAMYC SPORT: Cavallari, Mariuzzo, Casanova P., Casanova L., Marasco, Rivoli, Massaro, Tabiani, Benna, Rosa, Marfisi, Multari. All. Musso

CAMPIONATO U15 GIRONE B – Alla piscina Raffalda sabato 1 aprile derby categoria U15 fra Piacenza PN e Kosmo TRS. Partita senza storia, monologo della squadra del Presidente Dodici che ha dominato l’incontro dall’inizio alla fine con la media di un gol al minuto.

Primo tempo con gli ospiti costantemente all’attacco che vanno ripetutamente a segno con il boa Dodici 3 volte e una marcatura a testa di Mantovani, Fox, Rossetti e Silva.

Secondo tempo in fotocopia con la Kosmo sempre in proiezione offensiva e Piacenza PN che fatica a farsi vedere dalle parti di Bosi. Vanno in rete due volte a testa Fox, Silva e Secchiaroli ed una a testa Dodici e Rossetti.

Nel terzo parziale la PN Piacenza si fa un po’ più intraprendente e riesce a segnare il gol della bandiera con Chiozza. Tra i Kosmos ancora sugli scudi Dodici con tre centri e una marcatura per uno per Fox, Farina, Silva e Secchiaroli.

Quarto e ultimo tempo con la Kosmo che continua ad imporre il suo gioco segnando con regolarità. Trova la via del gol il giovane Croci, Secchiaroli, Silva e ne segnano due a testa Dodici e Mantovani.

La palma del migliore in campo va la boa della Kosmo Federico Dodici miglior realizzatore dell’incontro con nove centri. L’8 aprile la PN Piacenza sarà impegnata in trasferta a Vigevano, mentre la Kosmo osserverà un turno di riposo.

PIACENZA PALLANUOTO – KOSMO TRS PIACENZA: 1 – 29 (0-7) (0-8) (1-7) (0-7)

KOSMO TRS PIACENZA: Bosi, Fox 4, Rossetti 2, Farina 1, Silva 5, Mantovani 3, Secchiaroli 4, Croci 1, Barilati, Dodici 9. All. Rojdestvenskyi
PIACENZA PALLANUOTO: Silva, Garbelli, Bernazzani, Citterio, Maserati, Chiozza 1, Ferrarini, Rubino, Finetti, Guglielmetti, Zaffignani, Garofalo, Manfredi, De Filippis. All. Capelli

CAMPIONATO UNDER 17 Gir. B –  La capolista Lodi passa a Piacenza superando con merito la Kosmo. La forza degli ospiti appare evidente fin dalle prime battute, ma la buona organizzazione e la tenacia dei padroni di casa permettono a Paratici di mantenere la porta inviolata fino a 2’ dalla fine del primo tempo, quando il risultato si sblocca con una doppietta di Novasconi. Prima della fine del parziale Franchi mette a segno il gol dello 0 a 3.

Secondo tempo di marca lodigiana, vanno in rete in successione il solito Novasconi, Ferro e Roveda 0 a 6. La Kosmo gioca e prova in ogni modo a superare l’attenta difesa ospite ma senza successo. Va a segno ancora lo Sporting con Monico e replica Dodici per i piacentini. A metà gara risultato di 1 a 7.

Il terzo tempo vede gli attacchi della Kosmo infrangersi contro la diga della squadra di mister Miscioscia, mentre Lodi quando attacca fa male e va a segno cinque volte con Zecca, Ferro, Pezzetti, Novasconi e Roveda. Parziale di 1 a 12.

Nel quarto tempo i locali hanno un sussulto di orgoglio e dopo aver subito il tredicesimo gol da parte di Franchi, vanno a segno con Rossetti e Dodici abile a soffiare il pallone all’estremo ospite e a depositare in fondo al sacco. Segna ancora Roveda e primo dello scadere Dodici sigla il suo terzo gol personale per un risultato finale di 4 a 14.

Rispetto alla gara di andata in cui la Kosmo non aveva quasi mai impensierito Lodi, oggi i ragazzi di mister Vadim la partita l’hanno giocata dall’inizio alla fine, ma si sono trovati di fronte un corazzata completa in ogni reparto, tatticamente ben organizzata che merita senza dubbio la prima posizione in classifica a punteggio pieno.

Piace sottolineare l’ottima direzione di gara del sig. Nobili. Prossimo impegno per la Kosmo domenica 23 aprile in casa con il Gam Team.

KOSMO TRS PIACENZA – SPORTING LODI: 4 – 14 (0-3) (1-4) (0-5) (3-2)

KOSMO TRS PIACENZA: Paratici, Fox, Cocconi, Rossetti 1, Nicolini, Pennini, Farina, Mantovani , Secchiaroli, Lombardi, Colombi, Dodici 3, Bosi. All. V. Rojdestvenskyi
SPORTING LODI: Riccaboni, Ferro 2, Bozzini, Pezzetti 1, Monico 1, Zecca 1, Franchi 2, Novasconi 4, Roveda 3, Bianco, Baggi. All. Miscioscia

Arbitro: sig. Nobili

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.